La Russia vieta l’ingresso a otto europei, c’è anche Sassoli

MOSCA (ITALPRESS) – La Russia vieta l’ingresso nel Paese al presidente del Parlamento Europeo David Sassoli e ad altri sette cittadini europei, tra funzionari Ue e funzionari di singoli stati. E’ quanto riporta in una nota il ministero degli Esteri russo. “L’Unione europea – si legge nel comunicato – continua la politica di misure restrittive unilaterali illegittime contro i cittadini e le organizzazioni russe. Solo nel marzo 2021, sei russi sono stati soggetti a restrizioni UE illegali. Questa pratica è contraria alla Carta delle Nazioni Unite e alle norme fondamentali del diritto internazionale. E’ accompagnato da isteria anti-russa deliberatamente dispersa nei media occidentali. Non supportato da prove. Tutte le nostre proposte per risolvere eventuali problematiche che sorgono tra la Russia e l’UE vengono costantemente ignorate o respinte”.
“Tali azioni dell’Unione europea – prosegue il documento – non lasciano dubbi sul fatto che il loro vero obiettivo sia frenare ad ogni costo lo sviluppo del nostro paese. Per imporre il loro concetto unilaterale di un ‘ordine mondiale basato su regolè che mina il diritto internazionale. Lanciare una sfida aperta all’indipendenza della politica estera e interna russa; questo viene fatto apertamente e deliberatamente. E, naturalmente, con la conoscenza e l’incoraggiamento degli Stati Uniti, che non nascondono il loro interesse a trasformare l’Europa in un’arena di acuto confronto geopolitico”. Ecco quindi che Mosca ha annunciato il divieto “in risposta delle misure restrittive del Consiglio dell’UE nei confronti di sei cittadini russi” di vietare l’ingresso “nel territorio della Russia ai seguenti cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea e i rappresentanti delle strutture ufficiali dell’Unione Europea: Ivars Abolins, presidente del Consiglio nazionale della Repubblica di Lettonia per i media elettronici, Maris Baltins, direttrice del Centro linguistico statale della Repubblica di Lettonia, Jacques Maire, membro della delegazione francese all’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa, Jorg Raupach, capo della procura di Berlino nella Repubblica federale di Germania, David Maria Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, Asa Scott, capo del laboratorio chimico, biologico, radiazioni e sicurezza nucleare dell’Istituto di ricerca sulla difesa totale del Regno di Svezia, Ilmar Tomusk, capo del dipartimento linguistico della Repubblica di Estonia, Vera Jourova, vice Presidente della Commissione Europea per i Valori e la Trasparenza”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, 9.116 nuovi casi e 305 decessi in 24 ore

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i nuovi casi di coronavirus in Italia. Nelle ultime 24 ore si contano 9.116 nuovi positivi contro i 5.948 registrati ieri a fronte di 315.506 tamponi effettuati, numero che fa crollare il tasso di positività al 2,88%. Secondo il bollettino del Ministero della Salute i decessi tornano a crescere riportandosi sopra […]

[…]

Top News

Turismo, Draghi “Da metà giugno operativo il Green Pass europeo”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Noi dobbiamo fornire delle regole semplici e chiare per garantire ai turisti di venire in Italia in maniera sicura. Dalla seconda metà di giugno il certificato verde sarà operativo all’interno dell’Ue. In attesa di questo il governo ha introdotto un pass verde nazionale per potersi muovere tra le regioni che entrerà in […]

[…]

Top News

Da Ue via libera a vermi farina gialla essiccati come alimento

4 Maggio 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Gli Stati membri hanno approvato una proposta della Commissione europea che consente l’uso di vermi della farina gialla essiccati come nuovo alimento. A seguito di una rigorosa valutazione scientifica da parte dell’Agenzia europea per la sicurezza alimentare, questa è la prima vera autorizzazione a immettere gli insetti come nuovi alimenti sul […]

[…]

Top News

Assemblea Simest approva bilancio 2020, mobilitate risorse per 4,3 mld

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’assemblea degli azionisti di Simest ha approvato il bilancio d’esercizio al 31 dicembre 2020.La società guidata da Mauro Alfonso ha chiuso l’anno con risorse mobilitate complessive pari a 4,3 miliardi e oltre 1 miliardo, + 263% rispetto al 2019, di finanziamenti agevolati per l’internazionalizzazione concessi alle aziende italiane, in particolare alle piccole […]

[…]

Top News

Di Maio incontra Timmermans “Pieno sostegno al Green Deal Ue”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi di Maio, ha incontrato ieri, prima di partire per la riunione dei ministri degli Esteri del G7 in programma oggi e domani a Londra, il vice presidente Esecutivo della Commissione Europea e Commissario per il clima, Frans Timmermans. Al centro del loro […]

[…]