La Juve ritrova Ronaldo e vince: doppietta CR7 e 4-1 allo Spezia

CESENA (ITALPRESS) – La Juventus torna a vincere, 4-1 contro lo Spezia, con CR7 pienamente recuperato e subito protagonista.
I bianconeri partono meglio e Morata vince la sua personale battaglia con la linea del fuorigioco battendo Provedel al 14′ dopo una bella azione sull’asse Danilo-McKennie. Il gol galvanizza la squadra di Pirlo che domina il gioco facendo correre a vuoto lo Spezia. Chiesa avrebbe la palla del raddoppio due minuti dopo ma il suo destro finsice a lato di poco. Al 23′ Morata fa doppietta, ma questa volta è in off-side. Lo Spezia inizia a prendere campo e a palleggiare riuscendo anche a farsi vedere un paio di volte nei pressi di Buffon con Ricci e Nzola. Al 32′ gli sforzi dello Spezia vengono premiati: Pobega arriva al tiro da dentro l’area, la deviazione di Demiral impedisce a Buffon di intervenire ed è 1-1. Nel secondo tempo lo Spezia dà battaglia e alza il baricentro mettendo in alcune fasi sotto pressione la difesa juventina. Dodici minuti dopo l’inizio della ripresa la gara cambia perchè in campo entra Cristiano Ronaldo che ci mette solo 3 minuti a segnare il gol del vantaggio per i suoi, imbeccato da Morata, ancora protagonista. Lo Spezia non molla e trova il pari ma sulla respinta di una grande parata di Buffon Agudelo è in fuorigioco. Al 22′ è un altro cambio di Pirlo che va in porta, Rabiot, che dopo una bella azione personale mette la palla alle spalle di Provedel per il 3-1. Lo Spezia ci prova con orgoglio, ma Chiesa vola sulla sinistra e in area Bartolomei commette fallo. Dal dischetto Ronaldo non sbaglia e fa il definitivo 4-1. Risultato forse troppo severo per quanto fatto dallo Spezia, mentre Pirlo esulta per il ritorno ai tre punti e il recupero, evidente, di Cristiano Ronaldo.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Inter senza vittoria in Champions, con lo Shakhtar finisce 0-0

28 Settembre 2021 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – Finisce ancora 0-0 tra Shakhtar Donetsk ed Inter, come nei due precedenti della fase a gironi della scorsa Champions League. Rammarico per la formazione di Simone Inzaghi che cercava i tre punti dopo la sconfitta subita nel finale contro il Real Madrid, ma che nonostante diverse occasioni importanti gioca una partita […]

[…]

Top News

Allegri “Con il Chelsea potrei stravolgere la formazione”

28 Settembre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Domani voglio vedere una partita tecnicamente ‘pulità, dovremo aver pazienza ma anche il gusto di giocare queste sfide. E’ una gara internazionale e loro sono solidi fisicamente e organizzati: ci vuole una buona partita dal punto di vista della tecnica”. Lo ha dichiarato il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri alla vigilia della […]

[…]

Top News

Clima, Cingolani “Aperti a qualsiasi idea innovativa dei giovani”

28 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Con gli attivisti dei Fridays for Future “diciamo le stesse cose, perchè i due contributi delle attiviste sono stati molto chiari: bisogna ricordare ai Paesi avanzati che devono versare 100 miliardi ai Paesi poveri e che non bastano nemmeno, dovremmo fare di più. Bisogna ricordare anche che siamo in ritardo con la […]

[…]

Top News

Roma, Salvini “Giorgetti? Non si riparte dai salotti di Calenda”

28 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Non ho tempo per leggere le interviste, poi ho visto che Giorgetti ha smentito. Credo che a Roma con Michetti si ripartirà dalle periferie, non dal salotto di Calenda”. A dirlo il leader della Lega Matteo Salvini commentando alcune affermazioni del ministro Giorgetti sulle amministrative di Roma.Salvini ha anche commentato il caso […]

[…]

Top News

Covid, 2.985 nuovi casi e 65 decessi in 24 ore

28 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ricrescono i casi Covid in Italia rispetto alle 24 ore precedenti. I nuovi positivi sono 2.985, in aumento rispetto ai 1.772 della precedente rivelazione, e questo – secondo i dati forniti dal ministero della Salute – a fronte di quasi il triplo dei tamponi processati, 338.425 e che fa crollare il tasso […]

[…]

Top News

Bollette, con l’intervento del Governo +29,8% elettricità e +14,4% gas

28 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La dinamica dei prezzi delle materie prime verso i massimi storici – ancora in forte crescita per la ripresa delle economie dopo i ribassi dovuti alla pandemia e le difficoltà nelle filiere di approvvigionamento – e le alte quotazioni dei permessi di emissione di CO2, avrebbero portato ad un aumento superiore al […]

[…]