La Fiorentina torna al successo al Franchi, piegato il Cagliari

FIRENZE (ITALPRESS) – La Fiorentina, dopo il successo di fine 2020 sulla Juve, torna a conquistare i 3 punti, battendo il Cagliari per 1-0. Con questo successo i viola si allontanano dalla zona retrocessione. Decisiva, nella vittoria contro i sardi, la rete di Vlahovic (alla quinta marcatura consecutiva), che condanna la squadra di Di Francesco alla quarta sconfitta di fila. Prandelli deve rinunciare a Lirola, autorizzato dalla società a partire per Marsiglia dove lunedì svolgerà le visite mediche per completare il trasferimento al club francese, con Caceres dirottato sulla destra e Vlahovic con alle spalle Callejon – che sostituisce Ribery – e Bonaventura. Di Francesco, invece, sceglie il grande ex Simeone preferendolo a Pavoletti. Ci prova subito Vlahovic che prima impegna Cragno, poi si conquista un rigore che però il VAR cancella in quanto è l’attaccante della Fiorentina a colpire Oliva e non il contrario. La squadra di Prandelli avrebbe l’occasione di sbloccare il punteggio lo stesso con il colpo di testa di Pezzella che, da due passi, non inquadra la porta di Cragno.
Proprio il difensore argentino, a causa di un problema muscolare, deve abbandonare il campo e mentre i viola sono in dieci ecco l’episodio che potrebbe sbloccare il match: Igor stende Joao Pedro in area, sul dischetto va il brasiliano ma si fa ipnotizzare da Dragowski che blocca la sua conclusione facendo andare le squadre al riposo sullo 0-0. La ripresa è più movimentata: Biraghi e Bonaventura portano la Fiorentina a un passo dal vantaggio, dall’altra parte rispondono Simeone e Godin. Il gol è nell’aria e arriva al 72′ con Callejon che serve un pallone d’oro in mezzo all’area dove Vlahovic arriva in spaccata e sblocca il risultato. Nel finale ci provano i sardi ma trovano un super Dragowski, che blinda il risultato. La Fiorentina torna alla vittoria anche al “Franchi”, dove non otteneva i tre punti dal 25 ottobre.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

TG News

Tg News – 11/10/2021

11 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Covid-19, 2.278 casi nelle ultime 24 ore – Roma, Palazzo Chigi prende provvedimenti dopo la manifestazione no green pass sfociata in violenza – Pagamenti digitali: in netto aumento con il Cashback […]

Top News

Incremento acquisito Pil 2021 al 4,7%

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La revisione dei conti nazionali annuali ha confermato che, in base ai dati dei primi due trimestri, l’incremento acquisito del Pil italiano per il 2021 è pari al 4,7%. E’ quanto sottolinea l’Istat nella Nota mensile sull’andamento dell’economia italiana. Il Pil in volume è risultato in calo dell’8,9% nel 2020 mentre i […]

[…]

Top News

Banche, ad agosto prestiti +1,8% su base annua

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dell’1,8 per cento sui dodici mesi (2,1 nel mese precedente). I prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,7 per cento sui dodici mesi (3,8 nel mese precedente) […]

[…]

Top News

Pmi, il digitale per risolvere il problema della carenza di liquidità

11 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Secondo le stime dell’Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano il mercato potenziale del credito di filiera in Italia ammonta ad una cifra tra i 450 e i 490 miliardi di euro, di cui soltanto circa 25% è già servito. Il potenziale di sviluppo è dunque molto […]

[…]

Top News

Anno della Frutta e Verdura, torna “Il Piantastorie” di Bayer in podcast

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In omaggio all’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura (AIFV) promosso dalla FAO, Bayer Italia prosegue nel suo racconto per promuovere buone pratiche agricole e uno stile di vita sano. Lanciato nel 2020 in occasione dell’Anno Internazionale della Salute delle Piante, la nuova edizione de Il Piantastorie in versione podcast vuole accompagnare […]

[…]

Top News

Ad agosto produzione industriale in lieve calo

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2021 l’Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisca dello 0,2% rispetto a luglio. Nella media del trimestre giugno-agosto il livello della produzione cresce dell’1,1% rispetto ai tre mesi precedenti. L’indice destagionalizzato mensile cresce su base congiunturale per i beni strumentali (+0,8%), mentre diminuisce per l’energia (-2,1%), i beni […]

[…]