Italia in deflazione per il quinto mese di fila

ROMA (ITALPRESS) – Non si ferma la deflazione in Italia. A settembre l’Istat stima che l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, registri una diminuzione dello 0,7% su base mensile e dello 0,6% su base annua (da -0,5% del mese precedente). La stima preliminare era -0,5%.
L’inflazione negativa per il quinto mese consecutivo si deve in larga parte ai prezzi dei Beni energetici regolamentati (da -13,7% di agosto a -13,6%) e di quelli non regolamentati (da -8,6% a -8,2%) e, in misura minore, ai prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (da -2,3% a -1,6%). Il ridursi rispetto ad agosto dell’ampiezza della flessione dei prezzi di queste tre tipologie di prodotto non bilancia del tutto il rallentamento dei prezzi dei Beni alimentari lavorati (da +0,4% di agosto a +0,1%), l’inversione di tendenza di quelli dei Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona (da +0,1% a -0,4%) e dei Beni durevoli (da +0,3% a -0,1%), determinando così un’inflazione negativa di poco più ampia rispetto al mese precedente.
L’”inflazione di fondo”, al netto degli energetici e degli alimentari freschi e quella al netto dei soli beni energetici rallentano entrambe, rispettivamente da +0,3% a +0,1% e da +0,4% a +0,2%.
La diminuzione congiunturale dell’indice generale è dovuta per lo più al calo dei prezzi dei Servizi relativi ai trasporti (-5,5%), dovuto in larga parte a fattori stagionali.
L’inflazione acquisita per il 2020 è pari a -0,2% per l’indice generale e a +0,6% per la componente di fondo.
I prezzi dei Beni alimentari, per la cura della casa e della persona accelerano lievemente da +0,9% a +1%; quelli dei prodotti ad alta frequenza d’acquisto riducono la flessione da -0,2% a -0,1%.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Energia, Descalzi “L’Europa si dia un piano per la sicurezza”

25 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Europa deve dotarsi di quello che oggi non ha, ossia un piano di sicurezza energetica strutturato e a lungo termine. L’Italia importa il 92% della sua energia, l’Ue importa praticamente tutto il gas che consuma e buona parte del petrolio.Dunque è strutturalmente dipendente da fonti estere. Ma oggi, di fronte a forniture […]

[…]

Top News

A Liliana Segre onorificenza dalla Germania “Dolorosa riconciliazione”

24 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’ambasciatore Viktor Elbing ha consegnato alla Senatrice a vita Liliana Segre l’Ordine al merito della Repubblica Federale di Germania. La cerimonia di consegna dell’alta onorificenza, già conferita nel 2020 dal presidente Frank-Walter Steinmeier “per lo straordinario impegno per ricordare la Shoah e l’instancabile lotta contro l’odio e l’intolleranza”, era stata rinviata a […]

[…]

Top News

Covid, 3.797 nuovi casi e 52 decessi in 24 ore

24 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Calano i casi Covid in Italia. Secondo il bollettino fornito dal Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore i nuovi contagiati sono 3.797, in flessione rispetto ai 4.061 registrate nelle 24 ore precedenti, nonostante un numero inferiore di tamponi effettuati, 277.508. Il tasso di positività cresce lievemente all’1,36%. Calano pure i decessi, […]

[…]

Cronaca

Paura sulla A16: auto prende fuoco

24 Settembre 2021 0

Paura lungo l’Autostrada A16 Napoli-Bari dove questo pomeriggio, tra Baiano e Avellino ovest, un’auto ha preso improvvisamente fuoco. L’automobilista è riuscito a mettersi in salvo prima che le fiamme avvolgessero il veicolo. Sul posto Vigili […]