Inter sprecona, a San Siro passa il Real Madrid

MILANO (ITALPRESS) – Beffa atroce per l’Inter a San Siro all’esordio stagionale in Champions League. Il Real Madrid, dopo aver subito una serie di occasioni da parte dei nerazzurri, passa soltanto a pochi secondi dal 90′ con Rodrygo, abile a sfruttare un assist del baby Camavinga. Con due neo entrati Carlo Ancelotti porta a casa una vittoria insperata per come si stava mettendo, visto che la squadra di Inzaghi aveva avuto una serie innumerevole di occasioni, alcune clamorose, senza riuscire però a trovare la via del gol, complice un Courtois in serata di grazia. Amara dunque la prima per l’Inter in un Meazza sold out: la doccia gelata non dovrà però compromettere il cammino in Champions che ancora è lungo con la qualificazione assolutamente alla portata. Primo tempo senza reti ma infarcito di occasioni da una parte e dall’altra, ma soprattutto per i nerazzurri. La collezione di miracoli di Courtois si inaugura al 9′ con la parata di piede sul diagonale di Dzeko. Dopo un colpo di testa di Skriniar da corner finito alto di poco, ancora il portiere belga protagonista sul colpo di testa di Lautaro Martinez. Rispondono i blancos con Benzema che cestina una grande occasione per uno come lui, poi Militao si inserisce in area e in tuffo di testa sfiora lo specchio. Si riaffaccia l’Inter prima dell’intervallo e Brozovic fa urlare al gol il Meazza: palla però che lambisce il palo ed esce. Altro intervento prodigioso di Courtois su Dzeko e si passa al secondo tempo. Dopo otto minuti dall’inizio della ripresa ancora un colpo di testa di Dzeko e l’incubo Courtois si ripete con una respinta da felino sulla linea di porta. Ultima mezz’ora meno spettacolare sul fronte delle occasioni e caratterizzata dalla stanchezza. Le due squadre si allungano e si aprono gli spazi, Vinicius prova ad approfittarne sfondando per due volte sulla sinistra ma fa buona guardia la difesa di Inzaghi, che fa entrare Correa per ravvivare l’attacco. Tutto sembra apparecchiato per un pareggio a reti bianche, a pochi istanti dal 90′ la beffa per l’Inter, che viene punita oltre i propri demeriti. La squadra nerazzurra, stanca negli ultimi istanti, subisce lo 0-1 per effetto della combinazione dei nuovi entrati Camavinga (assist al volo) e Rodrygo, che batte Handanovic e regala tre punti d’oro ad Ancelotti.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Urne aperte per i ballottaggi alle 7, affluenza in calo

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Si e’ fermata al 33,34% l’affluenza nel primo giorno dei ballottaggi nei 65 Comuni chiamati al voto, secondo la rilevazione delle 23 di ieri del Viminale. I seggi hanno riaperto alle 7 e si votera’ fino alle ore 15. Subito dopo avverra’ lo spoglio delle schede. L’appuntamento elettorale coinvolge circa 5 milioni […]

[…]

Top News

Green Pass, Toti “Giusto manifestare, no bloccare chi vuole lavorare”

18 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – “Ho parlato con il Ministro dell’Interno, con il prefetto e il questore di Genova oggi. Il punto è che le proteste sono assolutamente legittime, ma la maggioranza del Paese si è espressa chiaramente a favore di un’Italia che riparte. E non sarebbe tollerabile allora che i porti diventassero la frontiera ostaggio di […]

[…]

Top News

Badosa e Norrie conquistano l’edizione 2021 di Indian Wells

18 Ottobre 2021 0
INDIAN WELLS (USA) (ITALPRESS) – Paula Badosa è la prima spagnola a mettere la firma sul “BNP Paribas Open”, settimo Wta 1000stagionale (combined con un Atp Masters 1000 maschile) dotato diun montepremi di 8.761.725 dollari che si è disputato sulcemento californiano dell’Indian Wells Tennis Garden. In una delle partite di singolare femminile più intense e […]

[…]

Top News

Quarto acuto di fila della Juve, battuta 1-0 la Roma

17 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus ha battuto la Roma per 1-0 all’Allianz Stadium. Per i bianconeri si è trattato della decima vittoria in undici apparizioni contro i capitolini da quando si gioca allo Stadium e quello di oggi è stato anche il quinto successo di fila per la Juventus tra campionato (4) e Champions League […]

[…]

Top News

Napoli a punteggio pieno, Osimhen piega il Torino

17 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Vittoria sudata per il Napoli, che supera nel finale un ottimo Torino grazie al gol del “solito” Osimhen, cancellando il terzo rigore sbagliato in stagione da Insigne e rimanendo a punteggio pieno dopo otto gare. La prima occasione del match arriva al 10′ ed è per Osimhen, che riceve palla da Di […]

[…]

Top News

Inaugurato Vinitaly Special Edition, settore guarda al post-pandemia

17 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Un’annata speciale quella del 2021 per il vino e un Vinitaly altrettanto speciale, in attesa della 54ma edizione di aprile 2022, già sold-out. Ma guai a pensare che si tratti di una manifestazione sottotono o minore, come dimostra la presenza all’inaugurazione del ministro delle Politiche agricole, Stefano Patuanelli, e del presidente della […]

[…]