Inter solo 0-0 con lo Shakhtar, nerazzurri fuori dall’Europa

MILANO (ITALPRESS) – L’Inter non va oltre il pareggio contro lo Shakhtar Donetsk e viene eliminata dalla Champions League. Si spengono sullo 0-0 le speranze della squadra di Conte che crea tanto ma non finalizza: nerazzurri fuori da ogni discorso europeo. Nessun ‘biscottò invece tra Real Madrid e ‘Gladbach con i blancos che vincono 2-0 e si qualificano come primi nel girone davanti ai tedeschi. Agli ucraini il premio di consolazione che equivale all’Europa League. Il primo tempo è dominato in lungo e in largo dai nerazzurri, che trovano con facilità la via per la trequarti, ma spesso mancando la finalizzazione. L’occasione più ghiotta dei primi 45′ ce l’ha sui piedi Lautaro Martinez che al 7’ ‘spaccà la traversa con una conclusione a mezzo volo propiziata dal velo di Lukaku. Al 18′ ci riprova senza successo Lautaro, poi al 24′ De Vrij viene murato miracolosamente da Bondar in area. Gli ospiti si fanno vedere per la prima volta in avanti al 40′ quando Dodò impegna Handanovic ad un semplice intervento. La pressione sull’Inter aumenta col passare dei minuti, mentre da Madrid arriva, seppur sottovoce, la notizia del doppio vantaggio firmato da Benzema. E’ tutto nelle mani degli uomini di Conte che continuano a spingere con la stessa intensità nella ripresa. Al 53′ il solito Trubin mette una pezza sulla spizzata di Lukaku da posizione ravvicinata, mentre una decina di minuti dopo Brozovic sfiora il palo con una conclusione deviata. Gli ingressi di Perisic, Sanchez e Eriksen non stravolgono una squadra stanca e poco lucida nel finale. A ridosso del 90′ lo stesso Sanchez incorna verso lo specchio ma Lukaku è sulla traiettoria e devia clamorosamente il pallone. Ci prova anche Eriksen, Trubin smanaccia in corner e le speranze nerazzurre si spengono definitivamente. 
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Appello Ghirelli “Sospendere versamenti fiscali e contributivi club”

15 Ottobre 2021 0
FIRENZE (ITALPRESS) – “Riconoscere alle società sportive la sospensione e la rateizzazione dei versamenti fiscali e contributivi è fondamentale per non aggravare una situazione già molto complicata, mi riferisco in particolare modo alle società della Serie C, le più colpite tra le professionistiche dalla crisi pandemica”. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, interviene sul […]

[…]

Top News

Regno Unito, deputato ucciso a coltellate in una chiesa

15 Ottobre 2021 0
LONDRA (REGNO UNITO) (ITALPRESS) – David Amess, 69 anni, dal 1983 deputato del partito conservatore per il distretto di Southend West nell’Essex, è stato ucciso a coltellate in una chiesa di Leigh-on-Sea. L’assalitore è un uomo di 25 anni che è stato messo in stato di fermo dalla polizia. A niente è valso l’intervento dei […]

[…]

Cronaca

Incidente agricolo a Trevico, muore 74enne

15 Ottobre 2021 0

Un tragico incidente nei campi si è verificato questa mattina nel territorio del comune di Trevico dove un anziano di 74 anni di Vallesaccarda è stato travolto dal suo trattore che aveva lasciato su un […]

Attualità

Covid in Irpinia: 6 positivi

15 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 442 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 6 persone: – 1, residente nel comune di  Atripalda; – 1, residente nel comune di Avella; – 2, residenti nel comune di […]

Top News

Al Coni dibattito sul futuro dello sport “Investire sui giovani”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lo sport come rete sociale del nostro Paese e le società sportive sempre più protagoniste grazie al loro ruolo fondamentale per il miglioramento del presente e la crescita delle future generazioni. Questo il tema al centro del dibattito “Lo sport la più grande rete sociale del Paese: verso una moderna società sportiva”, […]

[…]

Top News

Via libera al decreto fiscale e nuove norme per la sicurezza sul lavoro

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge “Misure urgenti in materia economica e fiscale, a tutela del lavoro e per esigenze indifferibili”.Il decreto interviene con una serie di misure sul mondo del lavoro, a cominciare dalla sicurezza: le norme approvate consentiranno infatti di intervenire con maggiore efficacia sulle imprese che […]

[…]