Inter batte Dinamo Kiev 3-0, Dzeko subito in gol

MONZA (ITALPRESS) – Gol e spettacolo all’U-Power di Monza dove l’Inter vince (3-0) e convince in amichevole contro la Dinamo Kiev. Simone Inzaghi schiera i suoi – che tra sette giorni sfideranno all’esordio in campionato il Genoa – con un 3-5-1-1, con il neoacquisto Edin Dzeko subito in campo dal primo minuto, prima ancora che venga ufficializzato il suo arrivo dalla Roma. Tra i pali c’è Handanovic, davanti a lui linea a tre composta da Skriniar, De Vrij e Bastoni; in mediana Darmian e Perisic giocano larghi, in mezzo Barella, Brozovic e Calhanoglu; in avanti il solo Dzeko supportato da Sensi in posizione di rifinitore. Pronti via e i nerazzurri dimostrano immediatamente di essere molto più in palla rispetto alla compagine ucraina di Lucescu. Al 5′ bella conclusione di Barella respinta da Buschan in angolo. Sugli sviluppi del corner calciato da Calhanoglu colpo di testa di De Vrij ma la sfera si spegne fuori di un soffio. La squadra di Inzaghi ha grande voglia e al 13′ sblocca il match con un’azione da PlayStation: Barella di tacco per Skriniar che serve Dzeko, il bosniaco anch’esso di tacco serve Sensi, che ancora con un tocco di fino mette Barella nelle condizioni di calciare a rete. E’ un Inter che gioca bene e non permette agli avversari di rendersi pericolosi. Al 19′ ancora angolo di Calhanoglu che pesca tutto solo Dzeko, ma l’ex Roma da pochi passi di sinistro spara alto. Il raddoppio arriva però al 34′ con un’altra bella azione: lancio lungo di Barella a cercare Dzeko, l’attaccante bosniaco controlla, supera il portiere e deposita in rete.
Nella ripresa al 56′ l’Inter sfiora il tris con Calhanoglu ma il tiro del turco viene respinto sulla linea. E’ il preludio del gol del 3-0 che arriva quattro minuti dopo con Sensi, abile a spingere in rete una respinta errata del portiere della Dinamo Kiev. Nerazzurri brillanti, Dinamo Kiev non pervenuta.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]