In Italia 7.270 contagi e 30 morti, salgono ricoveri e terapie intensive

ROMA (ITALPRESS) – Nuova crescita dei casi di coronavirus nel Paese. Secondo i dati forniti dal ministero della Salute i nuovi positivi sono 7.270, in salita rispetto ai 6.968 registrati nelle 24 ore precedenti, ma a fronte di un numero inferiore di tamponi processati, 216.969 e che determina un tasso di positività al 3,35%. Sono invece 30 i decessi. I guariti sono 4.715, per un totale di 4.170.810 da inizio emergenza, mentre gli attualmente positivi crescono di 2.524 raggiungendo il totale di 121.285. Dal fronte ospedaliero si evidenzia una crescita dei ricoveri nei reparti ordinari, dove sono ospitati 2.975 pazienti, in salita di 27. Tornano ad aumentare anche le terapie intensive, con 352 ricoverati, che equivale a un incremento di 15 unità con 40 nuovi ingressi. Le persone in isolamento domiciliare sono 117.958. La Sicilia con 1.134 nuovi casi si conferma essere la regione dove si registra un incremento più sostenuto dei contagi, seguita da Toscana (876) e Lombardia (679). Al contrario le regioni dove si evidenzia una minore crescita sono Valle d’Aosta (1) e Molise (4).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino: Kanoute-Fella, brividi da ex al Barbera

26 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La ripresa degli allenamenti non ha portato sensazioni positive in casa Avellino: Carriero, Ciancio e Maniero mordono ancora il freno e non è affatto sicuro che il terzetto al completo potrà rispondere […]

Top News

Salernitana in rimonta al “Penzo”, Venezia beffato al 95′

26 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Lo scontro salvezza del Penzo lo vince la Salernitana che in rimonta beffa il Venezia in uno dei due anticipi della decima giornata di campionato. Apre le danze Aramu nel primo tempo, Bonazzoli fa 1-1 nella ripresa prima del rosso ad Ampadu che lascia i lagunari in 10. A tempo scaduto il […]

[…]

Top News

Quirinale, Di Maio “Stiamo bruciando nomi”

26 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il gioco al Quirinale ci sta facendo perdere i migliori, stiamo bruciando i nomi. Abbiamo bisogno di una guida solida e non di una crisi politica”. Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio (M5S), ospite di Lilli Gruber a Otto e Mezzo su La7. “Io mi sono dimesso da capo politico […]

[…]

Avellino

Carcere di Avellino, ancora droni con droga

26 Ottobre 2021 0

Droga “a domicilio” nel carcere di Avellino dove stamattina un drone ha depositato l’involucro appeso ad un filo all’altezza della finestra del reparto “aperto”, dove i detenuti stazionano fuori dalle celle con sorveglianza attenuata. Lo […]