In Azerbaijan vince Perez davanti a Vettel, 4° Leclerc

BAKU (AZERBAIJAN) (ITALPRESS) – Sergio Perez vince un folle Gran Premio dell’Azerbaijan in Formula 1. Il pilota della Red Bull si ritrova al primo posto a quattro giri dal termine dopo lo scoppio di una gomma del compagno di scuderia Max Verstappen. L’incidente dell’olandese ridisegna il podio dopo la bandiera rossa e la ripartenza in griglia alla 50° tornata dei 51 totali dopo il giro di formazione: Lewis Hamilton va lungo nel tentativo di attaccare Perez, secondo classificato è quindi uno straordinario Sebastian Vettel al volante dell’Aston Martin. Sul podio ci va Pierre Gasly (Alpha Tauri), quarto il poleman della Ferrari Charles Leclerc. Completano la top-10 Lando Norris (McLaren), Fernando Alonso (Alpine), Yuki Tsunoda (Alpha Tauri), Carlos Sainz (Ferrari), Daniel Ricciardo (McLaren) e Kimi Raikkonen (Alfa Romeo).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

La Svezia elimina la Polonia e chiude in testa il girone E

23 Giugno 2021 0
SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – La Svezia batte la Polonia 3-2, chiude il girone E al primo posto davanti alla Spagna ed evita la Croazia agli ottavi di finale. A San Pietroburgo decidono la doppietta di Forsberg e il gol finale di Claesson. Non bastano le due reti di Lewandowski alla Nazionale di Paulo Sousa […]

[…]

Top News

Manita della Spagna: Furie Rosse agli ottavi, Slovacchia out

23 Giugno 2021 0
SIVIGLIA (SPAGNA) (ITALPRESS) – La Spagna ha battuto nettamente, per 5-0 la Slovacchia e ha conquistato il pass per gli ottavi di finale di Euro2020. Il team iberico è passato come seconda classificata del girone E, alle spalle della Svezia. Per Hamsik e compagni, invece, è la fine dell’avventura continentale: non può passare il turno […]

[…]

Top News

Ddl Zan, Draghi “Lo Stato è laico e il Parlamento è libero”

23 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nostro è uno Stato laico e non confessionale quindi il Parlamento è libero di discutere e legiferare. Il nostro ordinamento contiene tutte le garanzie per assicurare che le leggi rispettino i principi costituzionali e gli impegni internazionali tra cui il Concordato con la Chiesa, vi sono controlli preventivi nelle competenti commissioni […]

[…]

Top News

Covid, 951 nuovi casi e 30 morti nelle ultime 24 ore

23 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuova (anche se contenuta) crescita dei nuovi casi di coronavirus che rimangono comunque sempre sotto quota 1000. Per l’esattezza i nuovi positivi sono 951, in rialzo di 116 unità rispetto a ieri a fronte però di un numero superiore di tamponi processati, 198.031 e che determina un tasso di positività allo 0,48%. […]

[…]