Illimity Bank, ok aumento capitale per joint venture con gruppo Sella

MILANO (ITALPRESS) – Si è riunita oggi, secondo le modalità previste dalla normativa, l’assemblea degli azionisti di illimity Bank S.p.A..
L’assemblea, in composizione straordinaria e a seguito delle autorizzazioni ricevute dalle Autorità di Vigilanza al riguardo, ha approvato all’unanimità dei presenti l’aumento di capitale sociale a servizio degli accordi con il Gruppo Sella relativi alla creazione di una joint Venture in HYPE S.p.A.
La Joint Venture, annunciata lo scorso 22 settembre, rappresenta la prima operazione di consolidamento industriale nel mercato italiano dell’Open banking, nuovo ambito di espansione e di sviluppo dei servizi finanziari digitali. Grazie all’accordo siglato da illimity con il Gruppo Sella per il paritetico controllo di HYPE, la Fintech – leader italiano nei servizi finanziari innovativi erogati da operatori non bancari – beneficerà di una significativa accelerazione in termini di esecuzione della propria strategia.
HYPE, che già conta 1,3 milioni di clienti, punta a oltre 3 milioni di clienti al 2025 grazie alle sinergie tecnologiche, commerciali e manageriali generate dall’integrazione nella società del ramo di azienda di Open banking che illimity era in procinto di lanciare sullo stesso segmento di mercato.
L’integrazione delle due piattaforme genererà valore rilevante per tutti gli stakeholder con un obiettivo di utile netto di HYPE pari a 3,5 milioni di euro nel 2023 e 17 milioni nel 2025 e un impatto positivo sul risultato netto di illimity già nel 2021, in crescita a circa 10 milioni di euro nel 2023 e circa 20 milioni di euro nel 2025. Corrado Passera, CEO di illimity, ha commentato: “Con l’operazione approvata dall’Assemblea degli azionisti, oggi siamo pronti a perfezionare l’accordo con il Gruppo Sella. Fin dall’inizio del 2021 avvieremo insieme l’ulteriore sviluppo di HYPE per rafforzarne la leadership nell’Open banking. Si tratta di un mondo in accelerata espansione dove HYPE, grazie ai risultati già accumulati, unitamente all’apporto di illimity, si propone di raggiungere risultati economici di grande interesse”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Governo, Tajani “Se sinistra non trova accordo si andrà al voto”

9 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Bisogna chiederlo ai signori della sinistra se ci sarà la crisi di governo, stanno dando un brutto spettacolo. Noi non allungheremo la vita a Conte. Se la sinistra non trova un accordo al suo interno, si andrà a votare. Il voto non mi pare l’ipotesi numero uno, ma ci affidiamo alla saggezza […]

[…]

Top News

Pirlo “Il Milan resta la squadra da battere”

9 Gennaio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – “Ci prendiamo le nostre responsabilità: vinciamo da nove anni, è normale che su di noi ci sia pressione. Considero però il Milan ancora la squadra da battere, perchè è in testa alla classifica”. Così il tecnico della Juventus, Andrea Pirlo, alla vigilia del match casalingo con il Sassuolo che arriva quattro giorni […]

[…]

Top News

Open Arms, Salvini “Ho difeso sicurezza e leggi del Paese”

9 Gennaio 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – E’ stata rinviata al 14 gennaio e poi al 20 marzo l’udienza del processo per la vicenda della nave Open Arms, nel quale compare il leader della Lega Matteo Salvini, all’epoca dei fatti ministro dell’Interno. La decisione è stata presa dal Gup di Palermo. Questa mattina Salvini si è presentato nell’aula bunker […]

[…]

Top News

Conte “Roma da scudetto, test importante per ambizioni Inter”

9 Gennaio 2021 0
APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – “Affrontiamo una squadra forte che sta giocando molto bene e che è nel gruppo di formazioni che può lottare per lo scudetto e la Champions”. Così il tecnico dell’Inter, Antonio Conte, alla vigilia del match di domani in casa della Roma. “In partite del genere è normale misurare la tua forza […]

[…]

Top News

Goggia trionfa in discesa libera a St. Anton

9 Gennaio 2021 0
ST. ANTON AM ARLBERG (AUSTRIA) (ITALPRESS) – Sofia Goggia mette il suo secondo timbro stagionale a St. Anton, il nono della carriera. La bergamasca domina la discesa libera austriaca rifilando poco meno di un secondo a Tamara Tippler, l’avversaria che si è avvicinata di più all’azzurra, seconda. Una vittoria che permette alla lombarda di allungare […]

[…]