Il Verona ferma la Juve, 1-1 all’Allianz Stadium

TORINO (ITALPRESS) – E’ finita 1-1 la sfida della quinta giornata di Serie A in programma all’Allianz Stadium di Torino tra Juventus ed Hellas Verona. Gara vivace con continui capovolgimenti di fronte, due gol annullati nel primo tempo e due reti nel secondo. Il tecnico bianconero Pirlo ha scelto di affidarsi ad una Juventus double-face alternando il 3-4-1-2 offensivo ad un più accorto 4-4-2 difensivo con Cuadrado a fare il quarto a destra nella linea composta con Demiral, Bonucci e Danilo. Per l’allenatore scaligero Juric, invece, modulo 3-4-1-2 con i due esterni ad alternarsi in supporto durante la fase difensiva. Buon Verona all’Allianz Stadium, spregiudicato e in buon pressing che ha costretto la Juve a cercare la giocata in ripartenza. Primo tempo che ha regalato due reti, entrambe annullate dall’arbitro Pasqua: al 16′ quella di Colley che aveva ricevuto da Faraoni e poi al 45′ quella di Morata che imbeccato da Cuadrado aveva superato con un delizioso pallonetto Silvestri. Questione di centimetri per lo sfortunato attaccante spagnolo. In mezzo anche una traversa colpita al 20′ dal già citato Cuadrado.
Nella ripresa il Verona è riuscito a concretizzare il bel lavoro fatto per gran parte della gara e al 15′ a portare in vantaggio i suoi è stato Andrea Favilli, uno che con la maglia della Juventus aveva fatto l’esordio in Serie A nella stagione 2015/2016, servito da un caparbio Zaccagni e bravo a mettere alle spalle di Szczesny. Neanche il tempo di gioire per il gol e sostituzione per l’attaccante, infortunatosi al momento del tiro. Finale tutto di marca bianconera: al 32′ Dybala vicinissimo al pari con un sinistro a giro cui solo la traversa ha detto di no, ma pochi secondi dopo è stato Kulusevski a centrare il definitivo 1-1 con un’azione insistita sulla destra, serie di dribbling ubriacanti e diagonale imprendibile sul palo opposto che non ha lasciato scampo a Silvestri.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Coronavirus, prosegue il confronto Governo-Regioni sui parametri

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Una riunione proficua”. Così il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Giovanni Toti (presidente della Liguria) ha commentato l’esito del confronto odierno con i ministri della Salute Roberto Speranza e degli Affari Regionali Francesco Boccia. Prosegue infatti il dialogo Governo-Regioni sulla verifica dei parametri che sono alla base della classificazione per fasce delle […]

[…]

Top News

Il futuro dell’auto elettrica passa dalle colonnine ad alta potenza

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – “Volkswagen ha annunciato che entro il 2050 vuole arrivare a essere carbon neutral, quindi a bilancio zero nella produzione di CO2. Questo vuol dire, che dal 2040 non venderemo più vetture con motore a combustione interna. Per arrivarci, dobbiamo prepararci, e ci sono molte cose da fare dal punto di vista industriale […]

[…]

Top News

Cariplo e Intesa sostengono il Terzo Settore in difficoltà

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Nel corso dell’evento “Non Profit e accesso al credito”, è stata presentata l’iniziativa “Sostegno al Terzo Settore”. Un’operazione finanziaria molto innovativa, promossa da Fondazione Cariplo, Intesa Sanpaolo, CSVnet Lombardia, Fondazione ONC, Cooperfidi Italia, Fondazione Peppino Vismara e Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, che permette l’erogazione di €30MLN di finanziamenti agevolati, sulla base […]

[…]

Top News

Federmanager, sostenibilità strategica per la competitività del Paese

19 Novembre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Per 2 manager su 3 la certificazione della sostenibilità è la chiave ai fini reputazionali, per essere competitivi, con un conseguente aumento dei profitti e una maggiore attrattività nei confronti della clientela e per l’eccesso ai finanziamenti. Uno su due ritiene che sia una sfida di sistema da vincere tutti insieme, mentre […]

[…]

Top News

Elena Sofia Ricci è Montalcini “Spero sia esempio per ragazzi”

19 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Una donna protesa verso i giovani e, insieme, una donna divertente e appassionata del suo lavoro. Questa è, per Elena Sofia Ricci, Rita Levi Montalcini, la scienziata – premio Nobel nel 1986 – cui dà il volto nel film a lei dedicato, in onda su Raiuno giovedì 26 novembre in prima serata. […]

[…]