Il Festival di Sanremo si farà, via libera dal Cts

ROMA (ITALPRESS) – Alla fine il tanto atteso “sì” è arrivato: il Festival di Sanremo si farà, come previsto dal 2 al 6 marzo al teatro Ariston, con il placet del Comitato tecnico scientifico che ha approvato il protocollo anti Covid presentato della Rai. Quello che prevede non solo lo svolgimento della kermesse senza pubblico, ma anche una serie di misure volte a ridurre la possibilità di contagio come i percorsi diversificarti per gli artisti e gli orchestrali, l’obbligo per tutti coloro che entreranno all’Ariston di sottoporsi al tampone ogni 72 ore e quello di indossare la mascherina Ffp2, il distanziamento anche per conduttori e artisti sul palco, la sanificazione di tutto ciò che va in scena, a partire dai microfoni. Particolare attenzione dovrà, secondo il Cts, essere posta ai possibili assembramenti: occhio ai set radiofonici ospitati nelle vetrine dei negozi vicino all’Ariston ma anche agli alberghi, ai ristoranti e a tutti i locali che, inevitabilmente, saranno meta di chi parteciperà alla manifestazione.
Il mondo della discografia non può che gioire per la pronuncia del Comitato: “Con l’approvazione del protocollo di Rai da parte del Cts si definiscono meglio i contorni del Festival e le misure di sicurezza invocate dall’industria discografica per artisti e staff vanno nella direzione auspicata”, dice il presidente di Fimi (Federazione industria musicale italiana) Enzo Mazza, invitando il prefetto e il sindaco di Sanremo a “definire e mettere a punto a breve le procedure per la città e per le aree alberghiere”. Sulla stessa lunghezza d’onda Pmi (Produttori Musicali Indipendenti). L’associazione si dice “consapevole che l’assenza di pubblico comporterà per la Rai e per il direttore artistico un notevole impegno per rendere lo spettacolo televisivo del Festival all’altezza delle precedenti edizioni”, ma “confida nelle straordinarie capacità organizzative e creative di tutta l’organizzazione del Festival che, certo, troverà soluzioni adeguate, innovative e di grande effetto”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Dall’Italpress un nuovo Tg dedicato alla sostenibilità e all’ambiente

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’agenzia di stampa Italpress lancia un nuovo Tg dedicato all’Ambiente e alla Sostenibilità. Il nuovo tg andrà in onda tutte le settimane sulle piattaforme multimediali dell’agenzia, su circa 50 siti e portali e su un centinaio di emittenti televisive di tutta Italia. In onda tutte le domeniche, si affianca agli altri Tg […]

[…]

Top News

Morto il dj Claudio Coccoluto

2 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lutto nel mondo della musica. E’ morto all’età di 59 anni Claudio Coccoluto, dj di fama internazionale protagonista in consolle da oltre quarant’anni. Originario di Gaeta si è spento nella notte a causa di una grave malattia nella sua casa di Cassino, accanto alla moglie Paola e ai figli Gianmaria e Gaia. […]

[…]

Top News

A febbraio immatricolazioni auto in calo

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A febbraio la Motorizzazione ha immatricolato 142.998 autovetture, con una variazione di -12,34% rispetto a febbraio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 163.124 (nel mese di gennaio 2021 sono state invece immatricolate 134.147 autovetture, con una variazione di -13,93% rispetto a gennaio 2020, durante il quale ne furono immatricolate 155.867).Nello stesso […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.114 nuovi casi e 246 decessi in 24 ore

1 Marzo 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 13.114 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri erano stati 17.455) a fronte di 170.633 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività del 7,68%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 246 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 192 registrati ieri.I guariti […]

[…]

Top News

Amadeus “Sanremo difficile”, Fiorello “Neanche Renzi può separarci”

1 Marzo 2021 0
SANREMO (ITALPRESS) – Alla fine il Festival è (quasi) arrivato. Domani sera la kermesse prenderà il via, dopo mesi di preparativi ma, anche, di polemiche, protocolli e dubbi. Nella prima serata si esibiranno, nella categoria dei Campioni, (in ordine alfabetico): Aiello, Arisa, Annalisa, Colepesce e Dimartino, Coma_Cose, Fasma, Francesca Michielin e Fedez, Francesco Renga, Ghemon, […]

[…]