I componenti della Lega si dimettono dal Copasir

ROMA (ITALPRESS) – I componenti della Lega nel Comitato parlamentare per sicurezza della Repubblica, il senatore Paolo Arrigoni e il deputato Raffaele Volpi hanno rassegnato le loro dimissioni. Volpi (nella foto) si è inoltre dimesso da presidente del Copasir.
La Lega da ora “pretende l’immediata, integrale applicazione della legge 124 del 2007 che prevede l’assegnazione all’opposizione di 5 (cinque) componenti su 10 (dieci) tra cui poter scegliere l’eventuale Presidente – si legge in una nota -. I Componenti della Lega nel Copasir non parteciperanno alla votazione di nessun Presidente fino alla completa applicazione della legge e si attendono istantanee dimissioni di tutti gli altri componenti del Comitato al fine di consentire ai Presidenti di Senato e Camera le conseguenti valutazioni, riconfermando che gli stessi Presidenti avevano dichiarato completamente legittima sia la composizione del Comitato sia la sua presidenza.
I presidenti richiamando l’unico precedente riguardante il governo Monti e la presidenza D’Alema, nel quale veniva negato la presidenza del Copasir alla Lega nonostante fosse l’unica forza di opposizione”.
“La Lega non ritiene di dover inficiare organi istituzionali per questioni politiche o ancor di più per dispute interne a dei “non partiti” di cui non si capisce nemmeno chi sia il capo politico – prosegue la nota -. I componenti della Lega sono anche certi che il Comitato con l’attuale presidenza abbia svolto un ottimo lavoro al servizio del Paese, fatto per altro riconosciuto a tutti i livelli istituzionali. Nella certezza di questo dato di fatto e del contributo dato all’Italia in uno degli anni più difficili della sua storia sorge persino il dubbio che la presidenza di Raffaele Volpi abbia infastidito e disturbato qualcuno. Attendiamo quindi immediate determinazioni politiche da parte di chi negli ultimi mesi ha cercato di delegittimare il prezioso lavoro del Copasir”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Conte “A Roma voterò Gualtieri, Michetti non è affidabile”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il ballottaggio a Roma? Non mi risulta affatto che la Raggi si sia schierata con Michetti. Farà la consigliera d’opposizione. Io da cittadino romano ho a cuore il bene della Capitale, patrimonio di tutti. Tra Gualtieri e Michetti scelgo Gualtieri, conosco il suo valore. Michetti non mi dà nessuna affidabilità per quel […]

[…]

Top News

Su Rai1 “Cuori”, la cardiochirurgia anni ’60 tra amori e pregiudizi

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Mai titolo, assicura il regista Riccardo Donna, fu più azzeccato per una fiction. Perchè la serie “Cuori” (su Raiuno da domenica 17 ottobre), seppure ambientata in quell’ospedale torinese delle Molinette in cui una squadra di cadiochirurghi all’avanguardia inventarono il cuore artificiale, è ben più di un medical. Ci sono sì, i medici, […]

[…]

Top News

Covid, 2.494 nuovi casi e 49 decessi in 24 ore

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono, come accade ogni martedì, i contagi covid in Italia. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute i nuovi positivi sono 2.494 contro i 1.516 dell’11 ottobre, ma con un numero di tamponi quasi triplo, 315.285, e che produce un tasso di positività in discesa allo 0,79%. In crescita i decessi, […]

[…]

Top News

Green pass, via libera Garante privacy a nuove modalità di verifica

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso, in via d’urgenza, parere favorevole sullo schema di Dpcm che introduce nuove modalità di verifica del green pass in ambito lavorativo pubblico e privato. Lo schema sottoposto all’Autorità prevede, in particolare, che l’attività di verifica del possesso delle certificazioni verde Covid-19 possa […]

[…]

Top News

Draghi “Sullo scioglimento di Forza Nuova stiamo riflettendo”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La questione è all’attenzione nostra e dei magistrati che stanno continuando le indagini e formalizzando le loro conclusioni. Noi stiamo riflettendo”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, al termine della riunione straordinaria dei leader del G20 sull’Afghanistan, rispondendo a una domanda dei giornalisti sullo scioglimento di Forza Nuova.(ITALPRESS).

[…]