Henry e Okereke, il Venezia vince 2-1 a Empoli

EMPOLI (ITALPRESS) – Il Venezia espugna il ‘Castellanì di Empoli battendo per 2-1 gli uomini di Andreazzoli e conquistando i suoi primi tre punti in classifica, al termine di un match disputato con grande equilibrio e saggezza. Pessima copia di quanto visto allo ‘Stadium’ contro la Juve, gli azzurri toscani affrontano la gara forse sottovalutando l’avversario e dimostrando confusione tattica, poco coraggio e con alcuni elementi altamente fuori forma. Il Venezia passa in vantaggio al 13′ quando Busio recupera palla dopo un rinvio sbagliato da Stojanovic: il centrocampista statunitense serve Aramu che crossa per Henry che, intervenendo in spaccata, batte Vicario. L’eccellente primo tempo dei lagunari potrebbe vedere proprio gli ospiti rimpinguare il punteggio con Johnsen lanciato da Aramu, ma l’estremo difensore dell’Empoli nella circostanza dice no (31′). Poco dopo i lagunari devono rinunciare al proprio numero 10 per infortunio. Nei padroni di casa grande difficoltà del centrocampo, mentre le ottime iniziative di Bajrami non vengono mai supportate da una degna finalizzazione di Cutrone e Mancuso.
Dopo l’intervallo due sostituzioni per parte fra cui il cambio di portiere nel Venezia e il nuovo esordio per Tonelli in maglia Empoli, con cambio di modulo per gli azzurri e passaggio al 4-4-2. Dopo una prima parte di secondo tempo molto spezzettata in virtù dei numerosi falli, i veneti da metà ripresa decidono di giocare tatticamente ‘a specchiò rispetto ai toscani, con Okereke che pochi secondi dopo il suo ingresso in campo, al termine di una lunga cavalcata, realizza lo 0-2 (68’) sfruttando un grave errore di Luperto e chiudendo di fatto la partita. Nel finale l’Empoli accorcia le distanze con Bajrami su calcio di rigore assegnato per un fallo subito in area da Henderson, atterrato da Maenpaa. Nonostante i nove minuti complessivi di recupero assegnati dall’arbitro gli azzurri non trovano il pareggio e così il Venezia, in sofferenza nella parte conclusiva di gara, può meritatamente esultare.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Draghi incontra Salvini, Lega “Evitare il ritorno alla legge Fornero”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha incontrato oggi pomeriggio a Palazzo Chigi il segretario della Lega, Matteo Salvini. Lo rende noto la Presidenza del Consiglio.Di “lungo e positivo colloquio” parla la Lega, che spiega: “Il leader del Carroccio ha illustrato le sue proposte per rilanciare il Paese e difendere lavoro e […]

[…]

Top News

Renzi “Sul ddl Zan avevamo ragione noi”

25 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul Ddl Zan, Letta apre alle modifiche, come noi avevamo suggerito quattro mesi fa. Bene così, è una scelta che apprezzo. Nessuno fortunatamente ha insultato Enrico, come invece in tanti hanno fatto con noi, quando avevamo posto il tema. La verità è che avevamo ragione: se vogliamo che la legge passi, vanno […]

[…]

Avellino

Blitz antidroga ad Avellino: in manette pregiudicato di 50 anni

25 Ottobre 2021 0

Gli agenti della Mobile di Avellino, hanno tratto in arresto un 50enne pregiudicato avellinese, responsabile di spaccio di droga. I poliziotti, conoscendo già l’uomo come possibile spacciatore, hanno eseguito una perquisizione domiciliare e hanno ritrovato marijuana […]

Top News

Salmo, “Flop” è disco di platino

25 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il nuovo album di Salmo “Flop” è certificato disco di platino, assieme al singolo “Kumite”, che ottiene oggi la certificazione oro. Il disco, uscito venerdì 1 ottobre, è da tre settimane alla posizione #1 della classifica FIMI degli album più venduti.Un nuovo risultato che va ad aggiungersi alla posizione #1 per “Flop” […]

[…]