Helbiz Kitchen, il reddito di cittadinanza e i “No” all’assunzione

MILANO (ITALPRESS) – Helbiz Kitchen, business unit di Helbiz, leader mondiale nella micromobilità e primo nel suo settore a essere quotato al Nasdaq, a fronte del numero crescente di ordini giornalieri, ha avviato una campagna di assunzioni su Milano per la figura del Butler (il maggiordomo che porta il cibo nelle case dei clienti e ne spiega le caratteristiche e la qualità) in modo da far fronte nella maniera ottimale a questa domanda di mercato.
L’azienda fa sapere che in poche settimane di ricerca del personale l’esito è stato tutt’altro che scontato. A fronte di decine di colloqui, gran parte di coloro che si sono presentati hanno subito evidenziato la volontà di non perdere il reddito di cittadinanza e che erano disposti a soluzioni di “compromesso”, immediatamente rifiutate dall’azienda, “motivo per il quale hanno preferito il comodo divano di casa ad un’attività regolarmente contrattualizzate e remunerata. Un’altra parte ha rifiutato ritenendo l’attività di Butler troppo faticosa, altri perchè non possono dare la disponibilità di una giornata di lavoro costante per tutti i giorni della settimana (esclusi i giorni di riposo chiaramente come da norma vigente)”, sottolinea Helbiz.
“In conclusione, in un momento delicato come quello attuale post pandemico, a una giovane un’azienda in crescita, che sta investendo in Italia, offre un contratto di lavoro stabile (si direbbe molto raro di questi tempi) la risposta è “non voglio perdere il reddito di cittadinanza, mi potrei stancare troppo, forse è molto impegnativo tutti i giorni” – prosegue la società -. Definire questa parte delle giovani generazioni è un esercizio complesso, e forse queste premesse lo rendono ancora più articolato. Tuttavia, Helbiz continuerà nel suo percorso di assunzioni consapevole della sua volontà di continuare a investire in Italia e di offrire una prospettiva lavorativa solida a tutti coloro che ne coglieranno l’opportunità”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Helbiz Kitchen, il reddito di cittadinanza e i “No” all’assunzione

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Helbiz Kitchen, business unit di Helbiz, leader mondiale nella micromobilità e primo nel suo settore a essere quotato al Nasdaq, a fronte del numero crescente di ordini giornalieri, ha avviato una campagna di assunzioni su Milano per la figura del Butler (il maggiordomo che porta il cibo nelle case dei clienti e […]

[…]

Top News

Conte “A Roma voterò Gualtieri, Michetti non è affidabile”

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il ballottaggio a Roma? Non mi risulta affatto che la Raggi si sia schierata con Michetti. Farà la consigliera d’opposizione. Io da cittadino romano ho a cuore il bene della Capitale, patrimonio di tutti. Tra Gualtieri e Michetti scelgo Gualtieri, conosco il suo valore. Michetti non mi dà nessuna affidabilità per quel […]

[…]

Top News

Su Rai1 “Cuori”, la cardiochirurgia anni ’60 tra amori e pregiudizi

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Mai titolo, assicura il regista Riccardo Donna, fu più azzeccato per una fiction. Perchè la serie “Cuori” (su Raiuno da domenica 17 ottobre), seppure ambientata in quell’ospedale torinese delle Molinette in cui una squadra di cadiochirurghi all’avanguardia inventarono il cuore artificiale, è ben più di un medical. Ci sono sì, i medici, […]

[…]

Top News

Covid, 2.494 nuovi casi e 49 decessi in 24 ore

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono, come accade ogni martedì, i contagi covid in Italia. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute i nuovi positivi sono 2.494 contro i 1.516 dell’11 ottobre, ma con un numero di tamponi quasi triplo, 315.285, e che produce un tasso di positività in discesa allo 0,79%. In crescita i decessi, […]

[…]

Top News

Green pass, via libera Garante privacy a nuove modalità di verifica

12 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Garante per la protezione dei dati personali ha espresso, in via d’urgenza, parere favorevole sullo schema di Dpcm che introduce nuove modalità di verifica del green pass in ambito lavorativo pubblico e privato. Lo schema sottoposto all’Autorità prevede, in particolare, che l’attività di verifica del possesso delle certificazioni verde Covid-19 possa […]

[…]