Gravina “Ritorno tifosi allo stadio? Speriamo a gennaio”

ROMA (ITALPRESS) – “E’ un campionato avvincente, che sta tracciando qualche sorpresa ma privo dell’elemento fondamentale, quel consumatore appassionato del prodotto che è il tifoso. Si sente, si vede, è uno spettacolo monco. Per quanto ancora lo sarà, non lo so, dipende dall’evoluzione della pandemia. Speriamo che dopo il 6-7 gennaio, quando si dovrebbe procedere all’apertura di alcune infrastrutture turistiche, probabilmente anche il calcio potrà ritrovare i tifosi. E’ un augurio, un auspicio”. Il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ai microfoni di “Radio Anch’io Sport” su RadioUno non nasconde un certo ottimismo per una parziale riapertura degli stadi al pubblico. E l’ottimismo c’è anche per quanto riguarda il rinnovo di Mancini. “Non c’è alcuna deadline, abbiamo due anni davanti a noi e mi appello al grande amore di Roberto per i suoi ragazzi, per la maglia azzurra, peril nostro Paese. Sono convinto che troveremo le condizioni per il rinnovo. Mancini sta raccontando una nuova storia che sta appassionando tutti gli italiani e gli dobbiamo essere grati. Al di là dei risultati e dell’imbattibilità, quello che sta coinvolgendo i tifosi è l’entusiasmo che genera questa Nazionale”, ha aggiunto Gravina, convinto che i prossimi Europei si svolgeranno nella forma itinerante prevista: “Tutti ci stiamo organizzando in quel senso, al momento non ci sono ipotesi di cambiamento”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Parte terza dose vaccino per anziani, Rsa e sanitari

27 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Al via la somministrazione delle dosi “booster” di vaccino anti Covid-19 a soggetti di età pari o superiore a 80anni, per il personale e gli ospiti dei presidi residenziali per anziani, per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario a partire dai soggetti di età pari a 60 […]

[…]

Top News

Simone Inzaghi “Contro Shakhtar importante, non decisiva”

27 Settembre 2021 0
KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Contro lo Shakhtar non è decisiva, ma sarà senz’altro una partita importante perchè entrambe vogliamo muovere la classifica. Per noi sarà una gara impegnativa contro un avversario di valore”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia della sfida di Champions League sul terreno degli ucraini dello Shakhtar Donetsk. “De Zerbi? […]

[…]

Top News

Giustizia, Cartabia “Riforma necessaria, lo chiede la realtà”

27 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Una riforma della giustizia è necessaria perchè “è la realtà che lo chiede”. Così il ministro della Giustizia, Marta Cartabia, intervenuta a un incontro organizzato dall’Università degli Studi di Milano. Citando il report dell’Unione europea sullo stato di diritto in Italia nel 2021, Cartabia ha osservato che nel documento si legge “una […]

[…]

Top News

Lagarde rassicura i mercati, tassi fermi fino al 2023

27 Settembre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – La ripresa europea è in carreggiata, salvo le incognite legate alla pandemia, ma l’inflazione sul medio periodo stenta a vedersi. Per questo la Bce terrà i tassi al minimo possibile a lungo, finchè l’aumento dei prezzi nel medio periodo non sarà stabilmente al target del 2%, senza irrigidire prematuramente la sua politica […]

[…]

Attualità

Covid in Irpinia: 9 nuovi positivi, 5 ad Avella

27 Settembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 292 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID  9 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; –  5, residenti nel comune […]