Governo, Zingaretti “Conte punto di equilibrio, ma serve base più ampia”

ROMA (ITALPRESS) – “Rischio elezioni anticipate? Il Pd non ha mai puntato alle elezioni anticipate, non vuole le elezioni anticipate, ci siamo spesi per evitare le elezioni, garantendo una buona qualità di governo. Abbiamo avuto responsabilità sulla battaglia dei contenuti”. Lo ha detto il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, ospite di “Radio Immagina”, la web radio del Pd. “E’ stata la mossa di Matteo Renzi che ha portato ad un rischio di elezioni anticipate – ha aggiunto -. Noi dobbiamo uscire da questa situazione, è stata l’apertura della crisi che ha portato al rischio di elezioni anticipate, cosa che si deve scongiurare con un governo autorevole, con una base parlamentare ampia e un nuovo patto di legislatura, per affrontare il Covid, la campagna vaccinale, che chiuda il Recovery Fund e apra la stagione degli investimenti e affronti le riforme indispensabile per il paese”. Zingaretti ha ricordato che “l’annuncio delle dimissioni delle ministre di Italia Viva ci ha fatto precipitare in questa crisi. Io vado avanti per trovare soluzioni, non per creare problemi”.
“Conte in questo momento è il punto di equilibrio più avanzato, ha preso la fiducia 4 giorni fa”, ha evidenziato il leader dem.
“C’è un pacchetto di provvedimenti che sono per la salvaguardia dell’Italia indispensabili – ha aggiunto -. Su questo noi cerchiamo di costruire una maggioranza, una possibilità che si può raggiungere se non si procede per strappi”. Zingaretti ha specificato che “la soluzione alla crisi non vuol dire solo baci e abbracci, le soluzioni devono essere di alto respiro. L’idea di un governo che guardi agli interessi nazionali, al bene comune, di stampo europeista, che fa una un’agenda di contenuti breve ma concreta, può presentarsi con Conte e prendere il consenso. Saranno giorni complesso che vanno vissuti con passione”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Gruppo Cap, i depuratori pubblici saranno trasformati in bioraffinerie

28 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Trasformare i depuratori pubblici esistenti in bioraffinerie. E’ questo il piano con il quale il Gruppo Cap, gestore del servizio idrico integrato della Città Metropolitana di Milano, si è presentato alla 25esima edizione di Ecomondo, l’evento di riferimento per la transizione energetica in programma alla Fiera di Rimini. Dalla linearità alla circolarità, […]

[…]

Avella

Lotta alla droga, segnalati 11 giovani

28 Ottobre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Avellino. L’attività condotta da militari […]

Top News

G20, a Roma oltre 5 mila agenti in più per la sicurezza

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale il Comitato Nazionale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, a cui hanno partecipato, oltre al sottosegretario Nicola Molteni, il capo della Polizia – direttore generale della Pubblica Sicurezza, i comandanti generali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, i vertici dello Stato […]

[…]

Top News

Lega-FI “Difendiamo il maggioritario, strategia comune sul Quirinale”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La riunione tra Silvio Berlusconi, Matteo Salvini e la delegazione dei ministri di Forza Italia e della Lega, con i quattro capigruppo, si è conclusa “con l’impegno ad un maggiore coordinamento delle attività della delegazione al Governo e dei gruppi Parlamentari. Tra gli obiettivi, la difesa del sistema elettorale maggioritario e una […]

[…]

Top News

Bce, tassi invariati e acquisti Pepp almeno fino a marzo 2022

28 Ottobre 2021 0
FRANCOFORTE (GERMANIA) (ITALPRESS) – Il Consiglio direttivo della Bce continua a ritenere che possano essere mantenute condizioni di finanziamento favorevoli con un ritmo degli acquisti netti di attività nel quadro del Pepp, moderatamente inferiore rispetto al secondo e al terzo trimestre dell’anno. Il Consiglio ha inoltre confermato le altre misure, ovvero il livello dei tassi […]

[…]