Genoa cinico e ispirato, Napoli battuto per 2-1

GENOVA (ITALPRESS) – Un Genoa cinico e ispirato batte il Napoli per 2-1 e mette nuovamente in discussione la panchina di Gennaro Gattuso. Al Ferraris la doppietta dell’ex di turno Goran Pandev decide l’ennesimo passo falso stagionale di un Napoli che crea tanto ma finalizza poco. Nei primi cinque minuti, la squadra partenopea calcia addirittura due volte in porta ma Perin è attento sulle conclusioni di Lozano e Di Lorenzo. E tra l’11’ e la mezz’ora di gara, il Genoa si scatena. E più precisamente, si scatena Pandev che fin qui aveva segnato un gol (alla prima giornata) in quindici apparizioni. All’11’ dopo un errore di Maksimovic, Badelj lancia il macedone che a tu per tu con Ospina non sbaglia. Al 26′ c’è il raddoppio: Zajc pesca al centro dell’area Pandev che firma il 2-0 da posizione ravvicinata. Una punizione eccessiva per il Napoli che al 24′ ha colpito una traversa con colpo di testa di Petagna e al 44′ ha impegnato Perin con una conclusione insidiosa di Zielinski. Nella ripresa Gattuso si gioca l’arsenale pesante: fuori Zielinski e Petagna, dentro Insigne e Osimhen. Ma il primo ad accendersi è Politano: stop e tiro di mancino dal vertice dell’area, la palla sfiora il palo. Al 63′ c’è il primo squillo di Osimhen: Di Lorenzo sfonda sulla fascia e serve dietro l’ex Lille che col destro spara alto. Poco dopo, il Napoli deve fare i conti con un’altra nota stonata: fuori Manolas per infortunio, dentro Rrahmani. Al 71′ serve super Perin: Demme in area calcia col destro e trova la grande risposta del portiere in angolo. Non avrebbe potuto fare nulla invece Perin al 78′: Lozano crossa in area, Insigne al volo colpisce il palo a botta sicura. Porta stregata? La rete che riapre tutto arriva poco dopo: Portanova sbaglia il rinvio e serve Politano che col mancino fredda Perin. L’ultima chance per Elmas: cross di Lozano e conclusione sbagliata a botta sicura del macedone. Poi le polemiche per un contatto tra Scamacca e Mario Rui: l’arbitro nega il penalty. Ballardini vince ancora e mette un tassello in più verso la salvezza, il Napoli resta a -3 dalla Roma.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il Bayern travolge la Lazio, i tedeschi vincono 4-1 all’Olimpico

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Lazio si risveglia dal sogno europeo e il Bayern Monaco ne fa un sol boccone vincendo 1-4 allo stadio Olimpico nell’andata degli ottavi di finale di Champions League. Le reti di Lewandowski, Musiala e Sanè nel primo tempo, poi l’autogol di Acerbi a inizio ripresa. Magra consolazione il gol della bandiera […]

[…]

Top News

Tiger Woods in ospedale dopo un incidente d’auto

23 Febbraio 2021 0
LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Tiger Woods è finito in ospedale dopo un brutto incidente d’auto nella Contea di Los Angeles, con i vigili del fuoco e i paramedici intervenuti sul posto che hanno avuto bisogno delle tenaglie per estrarlo dalla vettura. Lo riporta il sito “Tmz”, che cita un comunicato del dipartimento della […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.314 nuovi casi e 356 decessi in 24 ore

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Significativa crescita dei contagi da coronavirus in Italia. Sono 13.314 i nuovi positivi (ieri erano 9.630). In crescita anche i decessi a 356. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino del Ministero della Salute.Rispetto a ieri sono stati effettuati 130 mila tamponi in più, esattamente 303.850 e che fa scendere l’indice […]

[…]

Top News

Zona arancione rafforzata nel Bresciano, Bertolaso “E’ la terza ondata”

23 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Chiusura delle scuole elementari, dell’infanzia e dei nidi. Divieto di recarsi presso le seconde case, utilizzo dello smart working obbligatorio nei casi in cui è possibile. Oltre a obbligo a indossare mascherine chirurgiche sui mezzi pubblici e chiusura delle attività universitarie in presenza. E una nuova rimodulazione del programma di vaccinazioni mantenendo […]

[…]