Gasperini “Contro l’Ajax gara importante ma non decisiva”

BERGAMO (ITALPRESS) – “Abbiamo posto delle buone basi ma è un girone molto difficile, molto qualificato, con due squadre molto forti come Liverpool e Ajax. Domani sera sarà importante ma non fondamentale, dovremo giocare molto bene contro un avversario che sta attraversando un grande momento”. Così Gian Piero Gasperini alla vigilia di Atalanta-Ajax. La Dea arriva da due sconfitte di fila in campionato: “I passi falsi succedono, con la Samp abbiamo giocato molto e creato molto poco, anche per merito loro. E’ un momento particolare del campionato, la sosta non ci ha fatto bene ma le partite sono molto ravvicinate e c’è sempre l’opportunità di pensare alla prossima”. Out De Roon: “E’ un’assenza importante, è un giocatore fondamentale nel nostro gioco ma queste situazioni possono succedere, anche se starà fuori un paio di settimane e dovrà saltare partite importanti”.
“L’Ajax è forte, abbiamo visto due anni fa cosa hanno fatto in Champions – sono invece le parole di Hans Hateboer – Hanno qualità davanti, giocatori con grande qualità, ma li abbiamo anche noi”. L’esterno olandese della Dea rivela poi che “già l’anno scorso speravo di incrociare l’Ajax. Affrontarlo per me è speciale, l’ho già fatto tante volte ma farlo in Champions è diverso. Sarebbe stato bello far venire famiglia e amici”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

La didattica eTwinning entra negli atenei Ue per formare i docenti

20 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Dal 24 al 26 novembre è in programma la Conferenza tematica online “Empowering future Teachers With eTwinning”, il primo appuntamento europeo per fare il punto sugli sviluppi del progetto “eTwinning For Future Teachers – Initial Teachers Education (ITE)” che ha lo scopo di inserire eTwinning nella formazione iniziale dei futuri docenti, presso […]

[…]

Top News

Presidente Emilia Romagna Bonaccini negativo al tampone di controllo

20 Novembre 2020 0
Il Presidente dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini è risultato negativo al Covid-19 dopo il tampone di controllo. “Questa mattina ho ricevuto una bella notizia: sono risultato negativo all’ultimo tampone di controllo. Ancora per qualche tempo dovrò proseguire a casa le cure per la polmonite, che migliora ma non può certo essere trascurata, ma il ritorno alla […]

[…]