Ganna vince la crono di Torino e indossa la maglia rosa

TORINO (ITALPRESS) – Filippo Ganna è la prima maglia rosa dell’edizione numero 104 del Giro d’Italia. Nella cronometro di 8.6 km tra le vie di Torino, il corridore del team Ineos Grenadiers comanda la classifica con il tempo di 8’47” e si aggiudica la prima tappa, esattamente come lo scorso anno. Il campione del mondo precede Edoardo Affini di 10 secondi e Tobias Foss di 13. Ai piedi del podio Joao Almeida (Deceuninck, +17″), a lungo maglia rosa nell’edizione del 2020, bene anche Remco Evenepoel al rientro dopo 9 mesi (settimo, +19″). Al decimo posto anche Gianni Moscon, distante 23″ da Ganna, mentre Vincenzo Nibali ha chiuso con 41″ di ritardo. Domani la seconda tappa, con il gruppo che coprirà 179 chilometri di un percorso che prevede la partenza da Stupinigi (Nichelino) e l’arrivo a Novara.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

No Picture
Top News

== KREJCIKOVA REGINA DEL ROLAND GARROS “DEDICATO A JANA NOVOTNA” ==-2-

12 Giugno 2021 0
Proprio a Parigi, lo scorso autunno, Krejcikova ha dato una svolta alla sua carriera raggiungendo per la prima volta gli ottavi di finale Slam. Da lì in avanti un rapida scalata: finalista a febbraio nel Wta 1000 di Dubai, battuta negli ottavi a Roma dalla futura campionessa Iga Swiatek dopo aver sfiorato la vittoria e […]

[…]

No Picture
Top News

== KREJCIKOVA REGINA DEL ROLAND GARROS “DEDICATO A JANA NOVOTNA” ==

12 Giugno 2021 0
PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Barbora Krejcikova è la nuova regina del Roland Garros. Nella finale del singolare femminile sulla terra battuta di Parigi la 25enne ceca, numero 33 Wta, ha battuto in tre set la 29enne russa Anastasia Pavlyuchenkova, numero 32 Wta e testa di serie numero 31: 6-1 2-6 6-4 il punteggio finale in […]

[…]

Top News

Covid, 1.723 nuovi casi e 52 decessi in 24 ore

12 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Prosegue il calo dei casi covid in Italia. Sono 1.723 i nuovi positivi, in discesa rispetto ai 1.901 di ieri a fronte di 212.966 tamponi processati e che determina un tasso di positività allo 0,80%. In discesa pure i decessi, 52 (-17). E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. Sono […]

[…]