Funivia Mottarone, grave ma stabile il bambino ricoverato

TORINO (ITALPRESS) – Ha passato la notte il bimbo di 5 anni, unico superstite della tragedia della funivia del Mottarone. Ricoverato dal 23 maggio al Regina Margherita di Torino, si trova in rianimazione dopo l’intervento per ricomporre le fratture subite durante la caduta. Le sue condizioni sono stabili, è intubato e sedato. La prognosi è riservata e le condizioni sono gravi. Lo apprende Italpress da fonti ospedaliere.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Covid, 2.079 nuovi casi e 88 decessi in 24 ore

10 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 2.079 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (ieri 2.199) a fronte di 205.335 tamponi effettuati, determinando un tasso di positività dell’1.01%. E’ quanto riporta il bollettino del ministero della Salute. I decessi sono stati 88 nelle ultime 24 ore, in aumento rispetto ai 77 registrati ieri.I guariti sono 7.616 e […]

[…]

Top News

Covid, Fontana “Dal 14 giugno Lombardia in zona bianca”

10 Giugno 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Da lunedì 14 la Lombardia passerà in ‘zona biancà. Lo afferma il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, intervenendo alla conferenza stampa di presentazione del bando ‘La Lombardia è dei giovani 2021’ a Palazzo Lombardia. “L’indice di incidenza è di 23 su 100mila, è la terza settimana che vengono confermati dati di […]

[…]

Top News

Stato di diritto, Parlamento Ue citerà la Commissione per inadempienza

10 Giugno 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – In una risoluzione adottata con 506 voti favorevoli, 150 contrari e 28 astensioni, il Parlamento Europeo, riunito in sessione plenaria a Strasburgo, fanno notare che “nonostante il nuovo strumento di condizionalità per proteggere il bilancio UE (e che si applica anche al Recovery) sia in vigore dal 1° gennaio 2021, la […]

[…]

Top News

Malagò “Per l’Italia obiettivo semifinale, ma attenti alla Turchia”

10 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Un pronostico per l’Italia? Se arriviamo nelle prime quattro facciamo già molto considerando da dove siamo partiti. Tra le favorite metterei Francia, Belgio, Portogallo, Spagna e anche l’Inghilterra”. Lo ha dichiarato il presidente del Coni Giovanni Malagò, in occasione della prima puntata della rubrica Italpress “Primo Piano speciale Euro2020” condotta da Claudio […]

[…]