Francia e Portogallo agli ottavi, Germania salvata da Goretzka

ROMA (ITALPRESS) – Emozioni a mai finire nell’ultima giornata del Girone E di Euro2020. Grande spavento per la Germania che in extremis pareggia 2-2 con l’Ungheria e accede agli ottavi da seconda, spettacolo e tre rigori nel 2-2 tra Portogallo, che avanza da terza, e Francia che chiude in vetta con 7 punti. All’Allianz Arena di Monaco di Baviera inizia meglio la Germania, ma all’11’ arriva in contropiede il gol della squadra di Marco Rossi: Nego serve Sallai sulla trequarti, cross perfetto al centro per il taglio di Adam Szalai che schiaccia e infila nell’angolino basso sinistro Neuer. La reazione dei tedeschi è rabbiosa e al minuto 21 confezionano una doppia occasione: prima Hummels di testa colpisce la traversa e sui risvolti della stessa azione è Ginter da pochi passi a farsi neutralizzare un tap in da Gulacsi. Nella ripresa al 67′ la Germania trova il pari con Havertz, favorito da un colpo di testa errato di Hummels. Nemmeno il tempo di esultare e l’Ungheria passa avanti per la seconda volta con l’inserimento di Schafer, abile a sfruttare un’indecisione della retroguardia tedesca. A sei minuti dalla fine è Goretzka a salvare la Germania regalando il passaggio al turno successivo.
Alla Puskas Arena di Budapest pronti via e la gara è subito a ritmi alti. La prima palla-gol al 16′ straordinario passaggio in verticale di Pogba per l’inserimento di Mbappè che tira a giro, Rui Patricio e attento e dice di no. Al 31′ episodio chiave con il rigore concesso al Portogallo per via di un colpo di Lloris su Danilo. Ronaldo trasforma. Al secondo di recupero altro penalty, questa volta per la Francia: fallo di Semedo su Mbappè. Benzema non sbaglia e torna al gol con la maglia dei Bleus (ultima rete l’8 ottobre del 2015). Al 47′ si ripete il centravanti del Real che imbeccato perfettamente da Pogba in diagonale sigla il gol del sorpasso. Al 60′, però, arriva il terzo penalty della gara per fallo di mano di Koundè: Ronaldo è perfetto e regala ai suoi il 2-2. Per CR7 gol numero 109 in nazionale, eguagliato il record dell’iraniano Ali Daei.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Bagarre sul Green pass alla Camera, seduta sospesa dopo protesta Fdi

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Bagarre alla Camera dei deputati dove la seduta è stata sospesa dal vicepresidente Fabio Rampelli, di turno alla guida dell’aula. A protestare i suoi colleghi di Fratelli d’Italia per il respingimento della pregiudiziale sul Dl Covid che prevede disposizioni sull’obbligo del Green Pass per lo svolgimento di alcune attività. Fdi chiedeva il […]

[…]

Top News

Messina (Idv) “Riforma giustizia pericolosa, a rischio stato diritto”

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Da qualche settimana Italia dei Valori è rientrata in Parlamento, sia alla Camera con Piera Aiello che al Senato con Elio Lannutti, con il simbolo del Gabbiano collocandosi come moderati di centrosinistra. Il nostro partito ha inoltre altre adesioni importanti come quelle di Elisabetta Trenta, Ignazio Cutrò e Pino Masciari, abbiamo ricostruito […]

[…]

Top News

Perilli bronzo nel trap, San Marino entra nella storia

29 Luglio 2021 0
TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – San Marino entra nella storia dei Giochi olimpici conquistando la prima medaglia dalla prima partecipazione del 1960 a Roma, un anno dopo la costituzione del Comitato Olimpico Nazionale Sammarinese. Protagonista Alessandra Perilli, 33 anni, che ha conquistato il bronzo nel tiro a volo femminile, specialità trap. L’oro è andato alla slovacca […]

[…]

TG News

Tg News – 29/7/2021

29 Luglio 2021 0

In questa edizione: – Covid, Fondazione Gimbe: “Siamo nella quarta ondata” – Scuola, ipotesi quarantena solo per non vaccinati – Portici di Bologna patrimonio Unesco – A Messina primo vaccino senza ago

Top News

Giustizia, Salvini “Lavoro per mediazione, spero si chiuda oggi”

29 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo lavorando perchè passi la riforma della giustizia, i referendum per cui continueremo a raccogliere le firme sono una garanzia. Intanto è importante che il Parlamento approvi la prima riforma del processo penale e come Lega abbiamo chiesto di aggiungere i reati di violenza sessuale e traffico di droga. Se verranno accolte […]

[…]