Finisce senza gol il posticipo fra Verona e Genoa

VERONA (ITALPRESS) – L’ombra del Covid spegne lo spettacolo al Bentegodi ed Hellas Verona e Genoa devono accontentarsi di un pareggio a reti inviolate nel posticipo della quarta giornata di Serie A. La squadra di Maran, falcidiata dai casi di coronavirus, si presenta senza i positivi Destro, Criscito, Zappacosta, Cassata, Lerager e Males. Tanti assenti – ma solo due (Gunter e Barak) per contagio – per Juric che deve fare a meno anche dei titolari Benassi, Cetin e Miguel Veloso. Nella prima frazione di gioco sono i ritmi bassi e la noia a regnare. Maran schiera un 3-5-2 con un fronte d’attacco composto da Pandev e dal nuovo acquisto Shomurodov. La prima occasione da gol però è del solito macedone che al 33′ sfrutta un filtrante di Ghiglione per penetrare in area e calciare col destro, costringendo Silvestri a deviare in calcio d’angolo. La risposta dell’Hellas Verona c’è al 41′ con Favilli – ex della partita preferito a Kalinic – con un colpo di testa insidioso sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Un solo episodio da moviola nell’arco della prima frazione quando Pandev, al 43′, entra a martello sulla caviglia di Vieira e rischia il rosso: Rapuano lo grazia ed estrae solo il giallo. Al 60′ è il momento di Kalinic: l’ex Milan e Roma prende il posto di Favilli ma fatica ad incidere nell’ultima mezz’ora di gioco. Tre minuti più tardi c’è la risposta di Maran dalla panchina: fuori Shomurodov e dentro Scamacca che all’83’ non sfrutta un cross tagliato dalla destra di Ghiglione. L’ultima chance da gol arriva sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra, quando Faraoni svetta più in alto di tutti e costringe Perin a prendersi la scena con la parata che vale lo 0-0.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il Milan vince anche a Napoli, doppietta di super Ibrahimovic

22 Novembre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Ibrahimovic riporta il Milan in testa alla classifica e affonda il Napoli dell’ex Gattuso, battuto per 3-1. Nel posticipo del San Paolo, il centravanti svedese firma una doppietta e va già in doppia cifra, dopo otto giornate, due delle quali saltate per Covid. E’ il “Diavolo” a far la partita e al […]

[…]

Top News

Centrodestra, Salvini “Non è il momento di litigare”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Gli italiani stanno vivendo un momento così particolare, drammatico, che non si può perdere tempo a litigare. Quindi io ho proposto a Berlusconi una federazione di tutto il centrodestra”. Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, ospite a “Live – Non è la d’Urso” su Canale5. “Stiamo elaborando proposte da […]

[…]

Top News

Gualtieri “Positiva la disponibilità di Berlusconi”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “E’ positiva la disponibilità espressa da Silvio Berlusconi alla collaborazione istituzionale, che raccoglie anche gli appelli formulati in tal senso dal capo dello Stato. Come ha detto anche il leader di Forza Italia, non deve trattarsi di una confusione di ruoli tra maggioranza e opposizione, ma di lavorare insieme per trovare soluzioni […]

[…]

Top News

Coronavirus, Speranza “Rimane linea di massima cautela”

22 Novembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Dovremo valutare i dati dei prossimi giorni. E’ comprensibile che un territorio voglia uscire dalla zone rosse, ma scegliamo con grande prudenza i prossimi passaggi”. Lo ha detto il ministro della Salute Roberto Speranza, ospite a “Che Tempo che Fa” su Rai3. “Per me la linea resta quella della massima cautela – […]

[…]

Top News

L’Udinese piega il Genoa 1-0, decisivo De Paul

22 Novembre 2020 0
UDINE (ITALPRESS) – L’Udinese vince 1-0 e torna al successo dopo un digiuno di tre giornate, il Genoa crolla ancora e resta a quota cinque punti in classifica. Lo scontro diretto per la salvezza sorride alla squadra di Gotti che si affida alla qualità del suo interprete più importante, quel Rodrigo De Paul che al […]

[…]