Finisce a reti inviolate fra Benevento e Roma

BENEVENTO (ITALPRESS) – La Roma sbatte sul muro del Benevento e spreca l’occasione di portarsi a -3 dal Milan a una settimana dal confronto diretto. Al Vigorito la squadra di Inzaghi – in dieci uomini per più di mezz’ora per l’espulsione di Glik – ferma i giallorossi sullo 0-0 e mette un altro tassello verso il traguardo salvezza.
La prima frazione di gioco offre un copione opposto a quello del match di andata. Stavolta il Benevento non offre metri di campo alle spalle della linea difensiva, chiude ogni spazio a lascia il solo Lapadula a guerreggiare con Mancini alla ricerca della profondità. La Roma chiude il primo tempo col 67% del possesso palla e con tre conclusioni verso la porta. La più pericolosa al 34′ quando Pellegrini dal limite dell’area costringe Montipò all’intervento in tuffo. Nella ripresa i ritmi sembrano essere più alti. Al 51′ ancora Pellegrini imbuca in area per Mkhitaryan che a tu per tu con Montipò non riesce ad anticipare Depaoli. Al 58′ cambia tutto: Glik entra duro su Mkhitaryan e riceve il secondo giallo. Fonseca toglie Veretout e opta per la soluzione a due punte con Dzeko al fianco di Borja Mayoral. Ma le occasioni latitano. Al 65′ ci prova Karsdorp che si fa trovare pronto su una sventagliata ma sbaglia il tiro cross da buona posizione. Il Benevento si chiude bene con due linee a quattro e col solo Moncini (subentrato a Lapadula) sul fronte d’attacco. Ma nel finale l’assedio giallorosso non porta a risultati concreti. Le lunghe sventagliate in area per Dzeko sono facili prede per Montipò. Una di queste però è occasione per Pellegrini che da due passi devia il pallone ma Caldirola salva sulla linea. Giallo nel finale. Pairetto concede il rigore per un fallo di Foulon su El Shaarawy ma lo nega successivamente per un fuorigioco rilevato col Var.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]