Fedez torna con il nuovo singolo “Bella storia”

ROMA (ITALPRESS) – Esce venerdì 25 settembre – in radio e in digitale – “Bella Storia”, il nuovo singolo di Fedez che segue la nuova fase musicale dell’artista, intrapresa in questo 2020.
“Bella Storia” segue il successo di “Bimbi per strada”, hit estiva certificato disco di platino, che dalla sua pubblicazione è rimasta stabile nella top 15 della classifica FIMI dei singoli più venduti, e che ad oggi conta oltre 29 milioni di stream su Spotify e oltre 10 milioni di views su Youtube.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Arcuri “Se la curva aumenta sistema sanitario non regge”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Stiamo vivendo un nuovo dramma, diverso dal precedente ma serve capire quanto è diverso dal precedente”. Lo ha detto il commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri, nel corso di una conferenza stampa. “La crescita del virus è impetuosa, ma proporzionalmente fa meno danni, ma fino a quando? Se non si raffredda […]

[…]

Top News

Coronavirus, Marcucci “Conte valuti se singoli ministri adeguati”

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le chiedo di valutare se i singoli ministri sono adeguati all’emergenza che stiamo vivendo, perchè questo governo deve andare avanti e deve avere le migliori donne e uomini che possano salvare il nostro Paese”. Lo ha detto il capogruppo del Pd al Senato, Andrea Marcucci, in risposta al discorso del premier Conte […]

[…]

Top News

Laura Pausini, nel video “Io sì/Seen” il cameo di Sophia Loren

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sarà disponibile da domani il videoclip di IO SI/ Seen, il brano di Laura Pausini, original song di The Life Ahead – /La Vita Davanti A Sè.Dopo la presentazione del singolo ai media, in occasione del lancio del videoclip e della presentazione del film con Sophia Loren, il brano parte domani anche […]

[…]

Top News

Coronavirus, da Inps prestazioni per 14,2 mln di italiani

29 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Un terzo dei 15.462.177 italiani che percepiscono una pensione dall’Inps ricevono una cifra inferiore a mille euro al mese, mentre sono quasi 1,6 milioni quelli che devono sopravvivere con un assegno mensile inferiore ai 500 euro. Per circa 1,27 milioni di pensionati l’assegno è superiore ai 3 mila euro. E’ quanto emerge […]

[…]