Federer avanza a fatica a Londra, fuori Serena Williams

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – La pioggia e Roger Federer hanno caratterizzato la seconda giornata di gare di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam, in corso sui campi in erba dell’All England Club di Londra. L’elvetico, fermo da tempo a quota 20 trionfi nei Major, attualmente numero 8 del mondo e sesta forza del seeding, si è imposto con grande fatica su Adrian Mannarino, numero 41 del ranking internazionale. Il francese ha lottato alla pari contro l’ex numero uno del mondo ma poi è stato costretto al ritiro, per un infortunio (subito alla fine del quarto set), sul punteggio di 6-4 6-7 (3) 3-6 6-2 per Federer.
Passo spedito, di contro, per Daniil Medvedev e Alexander Zverev. Il 25enne di Mosca, numero 2 del tabellone, ha piegato il tedesco Struff in 4 set; il 24enne di Amburgo, quarta forza del seeding, ha sconfitto l’olandese Griekspoor in tre frazioni.
In chiave azzurra, da segnalare la vittoria di Fabio Fognini. Il ligure ha superato il primo ostacolo piegando, nel match interrotto ieri sera, in tre frazioni, lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas. Salutano subito Londra, invece, il toscano Lorenzo Musetti, battuto in tre set dal polacco Hurkacz e, nel singolare femminile, Jasmine Paolini, piegata per 6-4 6-3 dalla tedesca Andrea Petkovic. Restando al torneo riservato alle donne avanzano, intanto, la uno del mondo, Ashleigh Barty, Karolina Pliskova e Angelique Kerber, mentre Serena Williams deve ancora una volta rimandare il sogno di centrare il 24° titolo del Grande Slam della carriera. La 39enne statunitense, numero 8 del mondo e sesta forza del seeding, si è ritirata nel match che segnava il suo debutto a Londra. La Williams ha alzato bandiera bianca, per un problema fisico, contro la bielorussa Aliaksandra Sasnovich sul punteggio di 3-3 nel corso del primo set. Domani in campo Berrettini, Sonego e la Giorgi, che faranno il loro esordio, e Seppi, già approdato al secondo turno.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]