Euro2020: Mazzarri “Bravo Mancini, l’Italia ha un’identità”

ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia è stata brava a far sì che la Turchia non potesse esprimersi come in passato, per esempio contro la Francia nelle qualificazioni. Si vede la mano dell’allenatore”. Questa l’idea di Walter Mazzarri, intervenuto alla seconda puntata della rubrica Italpress “Primo Piano speciale Euro2020” condotta da Claudio Brachino, sull’esordio vincente dell’Italia nel torneo. “La Turchia aveva valori importanti, con signori giocatori, ma anche a livello di freschezza atletica non c’è stato paragone, l’Italia sembrava avesse due velocità in più rispetto alla Turchia. Questo è anche per la grande sicurezza tecnica degli azzurri: Mancini è stato bravo a dare convinzione a giocatori che sono bravi ma anche abbastanza giovani. Si vede che la squadra ha un’identità e gioca con chiunque allo stesso modo: sono positivo”. Mercoledì prossimo gli azzurri torneranno in campo per la sfida alla Svizzera. “Tutto dipenderà dall’Italia – ha osservato il tecnico toscano – Se la nazionale di Mancini manterrà questa concentrazione e aggressività, se entrerà in campo come contro la Turchia, non ci dovrebbe essere storia, anche se nel calcio c’è anche l’imponderabile”. Mazzarri si è infine espresso sulla propria situazione personale. “Ho avuto dei contatti con alcune società, ma alcune proposte le ho declinate perchè a questo punto della mia carriera ho fatto una scelta: o vado in certe piazze o sto fermo – ha spiegato l’allenatore toscano – Dipende da chi mi richiede, chi mi vuole e che programmi ha. Ora mi sto guardando un pochino in giro anche all’estero ed eventualmente sono un allenatore che in certe piazze può subentrare a stagione in corso, come è successo a Napoli. Del resto sono abbastanza selettivo, dopo i 63 punti con il Torino e tutte le altre cose che ho fatto penso di potermi permettere di scegliere dover andare”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Cronaca

Furto d’acqua ad Ariano Irpino: denunciate due persone

19 Luglio 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato un uomo ed una donna della Città del Tricolle, ritenuti responsabili di furto aggravato. Gli stessi, conviventi, avevano trovato il modo per “risparmiare” sulla bolletta dell’acqua. […]

Attualità

Coronavirus, il punto sui ricoveri al Moscati di Avellino

19 Luglio 2021 0

Mentre resta alta l’allerta dovuta al nuovo aumento dei contagi da Covid-19, diminuiscono i ricoveri nella terapia intensiva del Covid Hospital del Moscati di Avellino. L’ultimo bollettino redatto dall’azienda ospedaliera parla di cinque ricoverati in […]

Top News

Parte da Napoli ART&more by glo, nuovo progetto che promuove l’arte

19 Luglio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – glo, brand di punta di British American Tobacco (BAT) per i prodotti a tabacco riscaldato, presenta il progetto ART&more, che nasce con l’obiettivo di sostenere l’arte in tutte le sue forme, coinvolgendo professionisti e nuove leve chiamati a realizzare lavori in cui la contaminazione di stili e tecniche e audaci accostamenti di […]

[…]

Top News

Via D’Amelio, Mattarella “la memoria rinnova l’impegno contro le mafie”

19 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’attentato di via D’Amelio, ventinove anni or sono, venne concepito e messo in atto con brutale disumanità. Paolo Borsellino pagò con la vita la propria rettitudine e la coerenza di uomo delle Istituzioni. Con lui morirono gli agenti della scorta, Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina, Claudio Traina. […]

[…]