Esce il libro-inchiesta “Il Papa doveva morire” di Antonio Preziosi

ROMA (ITALPRESS) – E’ uscito in libreria “Il Papa doveva morire” di Antonio Preziosi, libro-inchiesta che ricostruisce l’attentato a Wojtyla attraverso testimonianze dirette. Prefazione di monsignor Rino Fisichella. Il 13 maggio 1981, in piazza San Pietro, a Roma, alle 17.17 si consuma uno degli attentati più gravi e conosciuti della nostra storia recente: un sicario, forse incaricato da mandanti ancora oggi non identificati, spara a distanza ravvicinata a papa Giovanni Paolo II per ucciderlo. A quarant’anni da quel tragico avvenimento, Antonio Preziosi ricostruisce quel giorno con dettagli poco conosciuti o addirittura inediti, analizza le ragioni e le conseguenze del gesto, evidenziando tutte le implicazioni di cronaca, storiche e spirituali dell’attentato. L’autore racconta alcune testimonianze dirette (come quelle di suor Letizia Giudici che “arrestò” il terrorista Ali Agca o del professor Renato Buzzonetti, il medico del Papa) e tantissimi dettagli ricordati dal cardinale Stanislao Dziwisz – già segretario personale del Papa – e da tanti altri testimoni. Il racconto coinvolge il lettore come in un “film” che ha una duplice regia: una umana (i mandanti ancora oscuri dell’attentato) e una soprannaturale (la mano che deviò il proiettile salvando la vita a quel Papa che quel giorno “doveva morire”). Antonio Preziosi è giornalista, saggista e scrittore. Attualmente è direttore di Rai Parlamento. A lungo corrispondente del servizio pubblico da Bruxelles, ha svolto per anni l’incarico di inviato speciale seguendo i principali avvenimenti di politica interna e internazionale. Ha diretto Radio Uno, Giornale Radio e Gr Parlamento. Studioso di questioni religiose e vaticane, è stato anche Consultore del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 2 positivi in Irpinia

14 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 495 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 2 persone: 1, residente nel comune di Castelvetere sul Calore; 1, residente nel comune di Cesinali. L’Azienda Sanitaria Locale ha avviato indagine […]

Top News

No Smog Mobility, a nove anni dal 2030 la transizione è inarrestabile

14 Ottobre 2021 0
PALERMO (ITALPRESS) – I processi legislativi devono stare al passo con la transizione ecologica che stiamo vivendo. Convergono tutti su questo punto i relatori e gli addetti ai lavori che hanno preso parte all’undicesima edizione di No Smog Mobility, la rassegna siciliana sulla mobilità sostenibile, pubblica e privata, organizzata questa mattina negli spazi del Museo […]

[…]

Top News

Ulixes Sgr, primi tre investimenti per 6,1 milioni

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ulixes SGR S.p.A. ha presentato il nuovo fondo Ulixes Impact Fund I, focalizzato sull’impact investing nei territori italiani con il first closing da parte dei soci fondatori Banca Popolare di Fondi, Supernova e AATECH e i primi 3 investimenti nelle start-up Geoveda Srl, Edera Farm e Agrorobotica per un controvalore complessivo di […]

[…]

Top News

Loredana Bertè, nel nuovo album “Manifesto” duetti con Fedez e J-Ax

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Esce il 5 novembre il nuovo album “Manifesto” di Loredana Bertè. Questa la tracklist: 1.”Bollywood”, 2. “Lacrime in limousine” feat. Fedez, 3. “Ho smesso di tacere”, 4. “Florida” feat. Nitro, 5. “Dark lady”, 6. “Figlia di…”, 7. “Chi non muore si rivede, 8. “Donne di Ferro” feat. J-Ax, 9. “Quelle come me”, […]

[…]

Top News

Da Bayer un nuovo integratore per il sistema immunitario

14 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Con l’aumentare dell’età, il sistema immunitario tende a indebolirsi. Che fosse importante avere un sistema immunitario forte era già noto prima dell’emergenza Covid 19, ma con la pandemia è diventato ancora più evidente. Già nel 2019 comunque, una ricerca Ipsos rivelava come il 48% degli italiani over 50 assumesse alimenti o prodotti […]

[…]

Top News

Mattarella “Il libro è un bene inestimabile per l’umanità”

14 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il Salone del Libro, giunto oggi alla sua trentatreesima edizione, costituisce un appuntamento fondamentale per la vita culturale del nostro Paese e il suo ritorno in presenza, dopo il tormentato periodo della pandemia, è per tutti motivo di grande soddisfazione. Durante l’emergenza Covid, i libri sono stati per molti cittadini un rifugio, […]

[…]