Engie Italia, una campagna contro la violenza di genere

MILANO (ITALPRESS) – Un fenomeno insostenibile, quello della violenza – fisica e/o psicologica – contro le donne, che si è aggravato con la pandemia e non può essere in alcun modo tollerato.
Per questo, in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne istituita dall’ONU, ENGIE Italia, player globale dell’energia con l’ambizione di accelerare un’economia carbon neutral, conferma e rinnova il proprio impegno contro ogni tipo di abuso nei confronti del genere femminile attraverso la campagna identificata dall’hashtag #insostenibile. ENGIE vuole unire collaboratori, partner e cittadini in iniziative di sensibilizzazione collettive contro questo crimine. Questo l’obiettivo della campagna che veicola quanto più possibile il numero Anti Violenza e Anti Stalking 1522, promosso dal Dipartimento per le Pari Opportunità – Presidenza del Consiglio dei Ministri.
In Italia, l’Istat (che ha preso in esame le chiamate al numero antiviolenza 1522) ha rilevato un incremento della richiesta d’aiuto del 119% da marzo a giugno di quest’anno rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Dal VII rapporto Eures sul femminicidio in Italia emerge che nei primi dieci mesi del 2020 le donne vittime di omicidio sono state 91, una ogni 3 giorni.
La campagna di ENGIE, che coinvolge non solo le persone della propria organizzazione, a partire dal Comitato Esecutivo dell’azienda, ma anche partner e clienti, si sviluppa anche sui propri social network. Ogni dipendente è inoltre stimolato a postare lo slogan: “Dell’energia sostenibile a casa ce ne occupiamo noi di ENGIE. Delle questioni insostenibili ce ne dobbiamo occupare tutti insieme”, personalizzando i contenuti a testimonianza del proprio impegno.
Anche la Community di Freeda, che conta, a livello globale, 7 milioni di utenti e racconta storie di donne che ispirano un cambiamento positivo verso la parità di genere, amplifica la campagna di ENGIE condividendo, sui suoi canali proprietari, l’hashtag #insostenibile e dandone spazio nei propri contenuti.
L’iniziativa di ENGIE Italia si articola su più fronti. Il numero 1522 è veicolato: sul sito engie.it – ai clienti domestici attraverso una DEM dedicata; alle aziende e amministrazioni pubbliche clienti invitandole a supportare, a loro volta, la campagna di sensibilizzazione e a promuovere il numero dedicato.
Il 1522 garantisce l’anonimato, offre informazioni utili e un orientamento verso i servizi socio-sanitari pubblici e privati presenti sul territorio nazionale. Il numero, gratuito, è raggiungibile da rete fissa e mobile ed è attivo 7 giorni su 7, h24, con operatrici specializzate in lingua italiana, inglese, francese, spagnola e araba.
“Siamo orgogliosi di impegnarci anche quest’anno contro la violenza di genere. Aver sottoscritto il ‘Manifesto dell’Occupazione Femminilè di Valore D conferma quanto
ENGIE consideri la diversità di genere una risorsa essenziale per lo sviluppo dell’organizzazione e della società. Anche la composizione del nostro Comitato Esecutivo in Italia, equamente costituito da uomini e donne, è una prova ulteriore del
nostro agire in tal senso”, dichiara Damien Tèrouanne CEO di ENGIE Italia. “In particolare, sono molto felice di annunciare che i risultati degli ultimi due anni, in termini di abolizione del gender pay gap, vedono l’Italia ai primi posti tra i paesi del Gruppo con un indice di equità pari a 98 su 100”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Attualità in Irpinia

Covid, 14 positivi in Irpinia: 3 a Solofra

28 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 505 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 14 persone: 1, residente nel comune di Avellino;2, residenti nel comune di Baiano;1, residente nel comune di Bisaccia;1, residente nel comune di […]

Top News

Covid, 4.844 nuovi casi e 50 decessi in 24 ore

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora in crescita i casi Covid in Italia. Dalla lettura del consueto bollettino del ministero della Salute si registrano 4.844 nuovi positivi, in aumento rispetto ai 4.598 delle 24 ore precedenti con 570.335 tamponi processati determinando un tasso di positività pari allo 0,84%. Stabili i decessi a 50.I guariti sono 3.400, gli […]

[…]

Top News

Laura Pausini, intero catalogo in audio spaziale

28 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Per la prima volta la riscoperta della discografia dell’artista simbolo dell’Italia nel mondo passa attraverso il suono di nuovissima generazione: Warner Music annuncia entro il 2021 la pubblicazione dell’intero catalogo di Laura Pausini rimasterizzato in Audio Spaziale con Dolby Atmos e disponibile solo su Apple Music.Un monumentale viaggio in più tappe che […]

[…]

Top News

Fieracavalli 2021, a Verona doppio weekend di passione equestre

28 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Fieracavalli al galoppo verso la 123^ edizione. Il più importante salone internazionale dedicato al mondo equestre torna in presenza a Veronafiere, con un nuovo format su due fine settimana consecutivi di novembre: da giovedì 4 a domenica 7 e da venerdì 12 a domenica 14.In fiera saranno presenti 3.000 cavalli di 60 […]

[…]

Top News

Ddl Zan, Renzi “Disastro politico per totale incapacità del Pd”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sul DDL Zan si è consumato un disastro politico, gestito con totale incapacità dal PD di Enrico Letta, che prima ha fatto un’apertura in TV e poi ha deciso di andare al muro contro muro, giocando una partita ideologica sulla pelle delle persone. E naturalmente perdendola, come era chiaro per tutti quelli […]

[…]

Top News

Ddl Zan, Letta “Rottura a tutto campo con Italia Viva e Forza Italia”

28 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ieri si è sancita una rottura, anche di fiducia, a tutto campo, con Italia Viva. Ma il ragionamento riguarda anche la parte che ha votato contro” il ddl Zan. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, ai microfoni di Radio Immagina.“Forza Italia è nel Partito Popolare Europeo o sta con […]

[…]