Enel e Legambiente a sostegno imprese terremotate del Centro Italia

ROMA (ITALPRESS) – Si chiude la terza fase della raccolta fondi “Alleva la Speranza”, promossa da Enel e Legambiente a favore delle imprese colpite dal terremoto nell’Italia Centrale del 2016 e 2017, e se ne apre una ancora più ambiziosa. L’operazione, che finora ha destinato 187.237 euro, frutto di 511 donazioni, soprattutto ad allevatori e agricoltori di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria, per essere più vicina alle imprese, soprattutto in questo periodo di crescenti bisogni connessi all’emergenza Covid-19, grazie al supporto di nuovi partner come Fondazione Symbola, Federtrek, Turismo Verde e associazione Host Italia, ha deciso di allargarsi anche ad alcuni gestori di strutture impegnate nell’ospitalità extralberghiera che, nonostante il dramma del sisma e dalla crisi, continuano a portare avanti con tenacia e passione le loro attività. Stefano Cappelli, che gestisce il rifugio Mezzi Litri ad Arquata del Tronto e sogna di realizzare una rampa per disabili, Eleonora Saggioro, alla guida del rifugio Vincenzo Sebastiani nel comune di Rocca di Mezzo (Aq), che vorrebbe ristrutturare gli spazi interni per garantire un maggior distanziamento, Domenico Angelini dell’azienda agricola Dolci Giuseppina a Monteleone di Spoleto (Pg) che vuole realizzare un punto di degustazione sulla sua terrazza panoramica e acquistare altre arnie per le api, e Brigida Stanziola, che coordina le attività educative del Centro di educazione ambientale Il Sentiero di Poggiodomo (Pg), e vorrebbe aumentare l’efficienza energetica della struttura, migliorare la gestione dei rifiuti e sviluppare un progetto di ospitalità diffusa, saranno i quattro nuovi beneficiari della grande campagna di crowfunding, che a partire da oggi si trasforma in Alleva la speranza +. “L’emergenza legata al Coronavirus ha messo a dura prova un territorio già colpito negli anni passati dai violenti eventi sismici. Sostenendo anche le strutture extralberghiere con la campagna Alleva la Speranza +, intendiamo contribuire al rilancio dell’ospitalità e del turismo nelle aree del Centro Italia”, ha commentato Nicoletta Novi, responsabile Csv and Sustainability Projects di Enel Italia. “Risorse irrinunciabili per la ripresa dell’economia locale attraverso la valorizzazione della ricchezza del patrimonio naturale e della qualità dei prodotti agroalimentari di questi straordinari territori”, ha aggiunto. “Siamo partiti due anni fa, in un’altra era, e in questo periodo abbiamo già sostenuto 12 imprenditori che hanno deciso di restare a vivere in questi luoghi nonostante tutto – ha aggiunto Enrico Fontana, della segreteria nazionale di Legambiente -. Lo possono fare attraverso le donazioni di una rete dell’Italia civile e solidale, che ci ha portato a questi risultati. Questo ci ha incoraggiato ad andare avanti perchè sentiamo che c’è anche il bisogno di raccontare queste storie”. Alle donazioni che arriveranno attraverso la piattaforma PlanBee, si sommeranno quelle di Enel e di Legambiente, perchè i loro progetti di rinascita possano diventare realtà.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Meloni “Servono poteri speciali per il sindaco di Roma”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Chiediamo una riforma della governance di Roma Capitale, per il sindaco poteri speciali sul modello Genova, chiediamo risorse adeguate, un decentramento serio per i Municipi, una legge per dare al sindaco gli strumenti necessari per celebrare adeguatamente il Giubileo del 2025, Roma deve essere all’altezza di questo grande evento”. Lo ha detto […]

[…]

Top News

Confindustria Assafrica a Expo Dubai, focus su energia e digitale

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente di Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Massimo Dal Checco, è intervenuto all’High Level Meeting “New Frontiers of Energy, Infrastructures and Digital Transformation in Africa”, in occasione del Global Business Forum Africa organizzato dall’Ufficio generale del Commissario italiano per Expo 2020, in collaborazione con la Camera di Commercio di Dubai, Confindustria e […]

[…]

Top News

Industria, ad agosto produzione in calo sia area euro che Ue

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto, secondo i dati Eurostat, la produzione industriale destagionalizzata è diminuita dell’1,6% nell’area dell’euro e dell’1,5% nell’UE, rispetto a luglio 2021. A luglio la produzione industriale è aumentata dell’1,4% nell’area dell’euro e dell’1,2% nell’UE. Ad agosto, rispetto allo stesso mese 2020, la produzione industriale è aumentata del 5,1% nell’area dell’euro e […]

[…]

Top News

Salvini “Ho chiesto un incontro a Draghi, così non si va lontano”

13 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Mi vergogno per l’infimo livello a cui una categoria, alla quale appartengo, i giornalisti, è arrivata. Quindici giorni a studiare e guardare nelle camera da letto, e poi niente, 15 giorni a studiare gli archivi, e poi chiederò a Draghi di guidare un percorso di pacificazione nazionale, sono molto preoccupato che qualcuno […]

[…]

Top News

Ricciardi “Logorante fare tamponi continui, aumenteranno i vaccini”

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – L’applicazione del green pass spingerà chi ancora esita a vaccinarsi. Ne è convinto Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute Roberto Speranza, ordinario di Igiene e Medicina preventiva alla Cattolica ed ex presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, che al “Corriere della Sera” dice: “E’ quel che mi aspetto. Magari non ci sarà […]

[…]

Top News

Helbiz Kitchen, il reddito di cittadinanza e i “No” all’assunzione

13 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Helbiz Kitchen, business unit di Helbiz, leader mondiale nella micromobilità e primo nel suo settore a essere quotato al Nasdaq, a fronte del numero crescente di ordini giornalieri, ha avviato una campagna di assunzioni su Milano per la figura del Butler (il maggiordomo che porta il cibo nelle case dei clienti e […]

[…]