Enel cede 50% di Open Fiber per 2.650 milioni

ROMA (ITALPRESS) – Enel ha siglato nella tarda serata di ieri i contratti relativi alla cessione dell’intera partecipazione detenuta in Open Fiber, pari al 50% del capitale sociale.
In particolare, il contratto relativo alla cessione a Macquarie Asset Management del 40% del capitale di Open Fiber prevede un corrispettivo di 2.120 milioni, inclusivo del trasferimento dell’80% della porzione Enel dello “shareholders’ loan” concesso ad Open Fiber, comprensivo degli interessi maturati. Il contratto prevede che il corrispettivo sopra indicato risulti incrementato ad un tasso pari al 9% annuo calcolato a decorrere dal 1° luglio 2021 e fino al closing dell’operazione. Il contratto relativo alla cessione a Cdp Equity del 10% del capitale di Open Fiber prevede a sua volta un corrispettivo di 530 milioni, inclusivo del trasferimento a Cdpe del 20% della porzione Enel dello “shareholders’ loan” concesso ad Open Fiber, comprensivo degli interessi maturati. I contratti prevedono inoltre il riconoscimento in favore di Enel degli “earn-out”, legati ad eventi futuri ed incerti, descritti nei comunicati stampa del 17 dicembre 2020 e del 30 aprile 2021.Il perfezionamento della cessione a Macquarie Asset Management e Cdpe, atteso nel corso dell’ultimo trimestre del 2021, è subordinato a una serie di condizioni, tra cui l’ottenimento, da parte delle banche finanziatrici di Open Fiber, dei waiver necessari al trasferimento a Macquarie Asset Management del 40% del capitale di Open Fiber detenuto da Enel; l’ottenimento delle varie autorizzazioni amministrative propedeutiche al trasferimento (con particolare riguardo alla procedura in materia di golden power presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri e all’autorizzazione dell’Autorità Antitrust comunitaria).
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Confedilizia, Spaziani Testa rieletto presidente

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Giorgio Spaziani Testa è stato rieletto Presidente della Confedilizia. A confermarlo nella carica, per il triennio 2021-2023, è stato il Consiglio direttivo della Confederazione della proprietà immobiliare, che ha deliberato anche in merito al Comitato di Presidenza, che sarà composto da Pier Luigi Amerio, Achille Lineo Colombo Clerici, Dario dal Verme (Tesoriere) […]

[…]

Top News

Pnrr, Luzi “Massima attenzione contro rischio infiltrazioni”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Carabinieri sono patrimonio degli italiani fin dal 1814. Il rapporto sinergico, la vicinanza e la dedizione al servizio sono la massima espressione dell’Arma anche nei momenti di grande difficoltà. Durante i momenti più duri della pandemia e di grande crisi nazionale, quando il sentimento della paura era dominante, le 5.400 stazioni […]

[…]

Top News

“A casa tutti bene”, Muccino “Una sfida la serie per la tv”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Verrà presentato questa sera, nella sezione Eventi Speciali, alle ore 22 in Sala Sinopoli “A casa tutti bene – la serie” di Gabriele Muccino per Sky Orignal, prodotta da Sky e Lotus, in onda a dicembre su Sky e streaming su Now. La serie ritrova gli stessi personaggi del film omonimo interpretati […]

[…]

Top News

Costruzioni, Webuild rientra in Ance

21 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Sfruttare l’occasione del Pnrr per avviare finalmente un grande piano di infrastrutture necessarie al Paese e di messa in sicurezza dei territori è la sfida che l’industria delle costruzioni italiana vuole vincere. Con questo spirito Webuild annuncia l’adesione all’Associazione nazionale costruttori edili. “Per realizzare questi obiettivi è necessario rafforzare e sostenere l’intero […]

[…]

Attualità in Irpinia

Covid, 4 positivi in Irpinia

21 Ottobre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 593 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 4 persone: 1, residente nel comune di Lauro; 1, residente nel comune di Montemarano; 1, residente nel comune di Montoro; 1, residente […]