Ema “Vaccino Astrazeneca efficace e sicuro, bisogna stare tranquilli”

ROMA (ITALPRESS) – “Il vaccino Astrazeneca è efficace e sicuro”. Lo ha detto a SkyTg24 Marco Cavaleri, responsabile della strategia vaccini dell’Ema (Agenzia europea per i medicinali). “Lo ha confermato il nostro Comitato di farmacovigilanza che ha guardato a tutti i dati che oggi abbiamo a disposizione in merito alla sicurezza di questo vaccino, inclusi gli eventi tromboembolici che si sono verificati. – ha spiegato Cavaleri – Eventi che in effetti sono molto rari, un numero di casi inferiore a quello che ci saremmo aspettati. Si tratta comunque – ha precisato – di casi non ancora discussi nel dettaglio, e non sono state ancora esaminate le cause dei decessi. Questo è importante: non si possono ancora trarre conclusioni. Ad oggi possiamo dire che il vaccino risulta sicuro ed efficace, quindi bisogna continuare ad usarlo”.
I grandi numeri, come quelli che vengono dal Regno Unito che ha utilizzato in massa il vaccino Astrazeneca “ci dicono che non è stato visto niente di allarmante, sono dati molto importanti e che rassicurano”, ha detto ancora il responsabile Ema.
Gli eventi tromboembolici, ha ricordato ancora Cavaleri, “comunemente non vengono associati all’uso del vaccino, ma qui parliamo di vaccini che vengono usati su tutta la popolazione adulta e anziana, quindi una popolazione su cui questi eventi accadono comunque. E’ molto importante, ora, capire esattamente cosa sarebbe successo in questi casi, al di là del vaccino, e invece quello che potrebbe essere legato al vaccino”.
“Ad oggi – ha concluso – non abbiamo nessuna prova che il vaccino possa causare questi eventi, ovviamente stiamo indagando per capire meglio. Questi casi, per ora, sono molto rari, quindi bisogna cercare di stare tranquilli e andare avanti con le vaccinazioni”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Al cinema e su Rai1 “Carla”, il film sulla Fracci

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Non ha voluto fare commenti sul film “Carla” (che, dopo tre giorni nelle sale, dall’8 al 10 novembre, arriverà su Raiuno il 5 dicembre) ma le sue poche parole hanno commosso tutti i presenti alla conferenza stampa di presentazione che si è svolta questa mattina al Teatro alla Scala di Milano: «Sono […]

[…]

Top News

Economia circolare, per Acea un nuovo brevetto e un accordo con INSTM

27 Ottobre 2021 0
RIMINI (ITALPRESS) – Gestisce l’intero ciclo dell’acqua per nove milioni di cittadini in cinque regioni ed è il primo operatore idrico in Italia. Nell’ambito della manifestazione fieristica Ecomondo e Key Energy di Rimini, dedicata all’economia circolare e alle energie rinnovabili, il Gruppo Acea ha “raccontato” il suo concetto di sostenibilità. “Il servizio idrico integrato è […]

[…]

Top News

Spalletti “Facciamo la corsa su noi stessi, Insigne sta bene”

27 Ottobre 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Scendere in campo conoscendo i risultati delle dirette rivali è “uno stimolo in più, non una pressione superiore. Se stiamo facendo bene o male non ce lo devono dire i risultati degli avversari ma le nostre prestazioni. Dobbiamo fare la corsa su noi stessi, non ci deve interessare se gli altri hanno […]

[…]

TG News

Tg News – 27/10/2021

27 Ottobre 2021 0

In questa edizione: – Vaccino anti-Covid-19, Figliuolo: “L’86% della popolazione vaccinabile ha completato il ciclo vaccinale” -ISS: allarme fumo tra i giovanissimi, preferiscono le sigarette elettroniche – Energia, Cingolani: “Italia dispone dell’85% delle sue riserve […]

Top News

Rifiuti, riciclo porta 1,2 miliardi di benefici

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I benefici economici della gestione dei rifiuti di imballaggio da parte di CONAI nel 2020 hanno raggiunto il valore di un miliardo e 274 milioni di euro. Lo rende noto il Consorzio Nazionale Imballaggi nel presentare il suo Rapporto di sostenibilità, che come ogni anno quantifica le performance ambientali e sostenibili del […]

[…]

Top News

Rifiuti, Utilitalia: obiettivi Ue al 2035 ancora lontani

27 Ottobre 2021 0
RIMINI (ITALPRESS) – Per conseguire gli obiettivi fissati dal pacchetto europeo sull’economia circolare al 2035, servono nel nostro Paese almeno 30 impianti per il trattamento dei rifiuti organici e per il recupero energetico delle frazioni non riciclabili. E’ quanto emerge dallo studio “Rifiuti urbani, fabbisogni impiantistici attuali e al 2035”, realizzato da Utilitalia (la Federazione […]

[…]