Elezioni regionali, cresce solo Fratelli d’Italia

ROMA (ITALPRESS) – Le prime elezioni in epoca Covid 19 hanno rappresentato, con qualche eccezione, un voto di continuità più che un voto di protesta. Tutti i governatori uscenti (Liguria, Campania e Puglia), che quindi si sono ritrovati ad affrontare l’emergenza sanitaria in prima persona, sono stati tutti confermati. L’analisi sui dati del weekend elettorale è di Euromedia Research che ha elaborato i dati forniti dal Ministero dell’Interno.
Il PD ha offerto ottime performance ed è stato in grado di supportare tutti i candidati vincenti, anche quelli dotati di maggiore autonomia politica come Michele Emiliano e Vincenzo De Luca, pur perdendo oltre 300 mila voti rispetto alle elezioni europee e politiche. Il M5S, che sarà ricordato per la vittoria del Sì al referendum, in queste elezioni regionali non ha brillato e, rispetto alle elezioni europee ha lasciato sul campo circa 1,2 milioni di preferenze, mentre rispetto alle politiche del 2018 nelle stesse regioni, ha perso oltre 3,6 milioni di voti. La Lega di Salvini, invece, va a smarrire, sempre rispetto alle elezioni europee, quasi due milioni di voti al netto delle liste dei presidenti, perchè solo la lista Zaia ha realizzato circa 915 mila voti. Giorgia Meloni, con Fratelli d’Italia, si attesta al terzo posto nel ranking delle 6 regioni, totalizzando oltre 950 mila voti ed è l’unico, tra i principali partiti nazionali, a guadagnare preferenze rispetto alle elezioni precedenti.
Nel consuntivo delle 6 regioni emerge un dettaglio significativo: la perdita di Forza Italia (circa 350 mila voti) corrisponde esattamente al guadagno di Fratelli d’Italia. In definitiva, quindi, il voto di queste elezioni regionali, più che ai partiti, è stato un voto destinato prevalentemente alla persona e per gran parte sulla scia emotiva derivante dal periodo di emergenza Covid 19.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Confedilizia, Spaziani Testa rieletto presidente

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Giorgio Spaziani Testa è stato rieletto Presidente della Confedilizia. A confermarlo nella carica, per il triennio 2021-2023, è stato il Consiglio direttivo della Confederazione della proprietà immobiliare, che ha deliberato anche in merito al Comitato di Presidenza, che sarà composto da Pier Luigi Amerio, Achille Lineo Colombo Clerici, Dario dal Verme (Tesoriere) […]

[…]

Top News

Pnrr, Luzi “Massima attenzione contro rischio infiltrazioni”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I Carabinieri sono patrimonio degli italiani fin dal 1814. Il rapporto sinergico, la vicinanza e la dedizione al servizio sono la massima espressione dell’Arma anche nei momenti di grande difficoltà. Durante i momenti più duri della pandemia e di grande crisi nazionale, quando il sentimento della paura era dominante, le 5.400 stazioni […]

[…]

Top News

“A casa tutti bene”, Muccino “Una sfida la serie per la tv”

21 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Verrà presentato questa sera, nella sezione Eventi Speciali, alle ore 22 in Sala Sinopoli “A casa tutti bene – la serie” di Gabriele Muccino per Sky Orignal, prodotta da Sky e Lotus, in onda a dicembre su Sky e streaming su Now. La serie ritrova gli stessi personaggi del film omonimo interpretati […]

[…]