Draghi “Difenderemo l’economia dalle infiltrazioni criminali”

ROMA (ITALPRESS) – “Non c’è dubbio che si devono intraprendere azioni innovative per migliorare la giustizia penale e civile, serve un processo giusto e di durata ragionevole, in linea con gli altri paesi europei”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Mario Draghi, in una breve replica al termine della discussione generale alla Camera sulla sua fiducia al suo Governo. “Dobbiamo tutelare il sistema economico contro il rischio di infiltrazioni malavitose”, ha aggiunto.
Per Draghi “un paese capace di attrarre investitori deve difendersi dai fenomeni corruttivi, la semplificazione avrebbe un ruolo anticorruttivo”. “Con riguardo al settore degli appalti pubblici centrale è il ruolo dell’Anac”, ha proseguito.
“Ieri a proposito dello sviluppo nel Mezzogiorno, ho detto che la prima cosa è assicurare legalità e sicurezza, gli altri strumenti si possono e devono usare, ma se manca quella base non c’è sviluppo”, ha evidenziato Draghi, per il quale “una delle chiavi per combattere la diffusione della corruzione è rappresentata dai presidi di prevenzione molto resta da fare in vista dalla prevenzione oggi perseguita da strumenti di carattere ancora troppo formale”.
“Il fatto che non abbia detto nulla finora sullo sport non vuol dire che non è importante, è un mondo profondamente radicato nella nostra società, è stato fortemente colpito dall’emergenza della pandemia – ha spiegato il premier -. Questo governo si impegna a preservare e sostenere il sistema sportivo italiano, tenendo conto della sua peculiare struttura, non solo per gli investimenti e posti di lavoro, ma anche per il suo straordinario valore sociale, educativo, formativo, salutistico”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Il posticipo va al Venezia, Aramu stende la Fiorentina

18 Ottobre 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Sono 3 punti pesanti in chiave salvezza quelli conquistati dal Venezia, che nel posticipo dell’ottava giornata supera per 1-0 la Fiorentina uscendo momentaneamente dalla zona retrocessione. Dopo un avvio tutt’altro che emozionante è la Viola a creare la prima occasione da rete al 21′ quando Bonaventura ci prova dal limite dell’area ma […]

[…]

Top News

Al Vinitaly qualità e tutela sono le parole d’ordine

18 Ottobre 2021 0
VERONA (ITALPRESS) – Seconda giornata di Vinitaly nella sua Special Edition, con un occhio ai mercati internazionali ma anche a quello interno, oggi sorprendente. In questo settore si assiste a una rivoluzione rosa: le donne sono produttrici e manager nel settore vinicolo, ma soprattutto nel 2021 le wine lovers hanno superato gli uomini passando, secondo […]

[…]

Calcio Avellino

Avellino, tutti in bilico e rischio ‘rivoluzione’

18 Ottobre 2021 0

di Dino Manganiello La famiglia D’Agostino ha capito che il capitombolo è una eventualità che non si può non considerare. Ed allora ha cominciato a guardarsi intorno: sondaggi per non farsi trovare impreparati in caso […]

Top News

Ballottaggi, Meloni “Centrodestra sconfitto, ma non è una debacle”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che si debba riconoscere che il centrodestra esce sconfitto, credo che ne siamo tutti consapevoli. Il centrodestra conferma Trieste ma non strappa le altre 5 grandi città”. Lo ha detto la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni, in conferenza stampa. “Credo che però a parlare di debacle un pò ce ne […]

[…]

Attualità

Incendio Montefredane: i primi dati Arpac

18 Ottobre 2021 0

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato nella frazione di […]