Doppietta Pasalic e gol Muriel, Atalanta batte Spezia 3-1

BERGAMO (ITALPRESS) – Quattro reti tutte nel secondo tempo, l’Atalanta ritrova il sorriso e infligge una punizione fin troppo severa a un buono Spezia. Al Gewiss Stadium la banda di Gasperini piega i liguri per 3-1 e riprende a vincere dopo lo stop contro l’Inter capolista. Missione compiuta con il minimo sforzo per gli orobici, che preservano per oltre un’ora uno Zapata non al meglio e archiviano un test tutt’altro che banale dopo una prima frazione opaca. Agli uomini di Italiano, d’altronde, la personalità in questo campionato non è mai mancata, così come la fiducia nel proprio palleggio. Forse troppa, come dimostra al 18′ il pasticcio del portiere Zoet, che sbaglia il disimpegno e permette a Ilicic di calciare dal limite: un salvataggio di Erlic evita guai alle Aquile, brave nell’annullare il secondo miglior attacco della Serie A in un primo tempo che ha visto gli ospiti costruire la più nitida palla-gol. Al 33′ Verde illumina e serve Ricci, solamente un riflesso di Sportiello mantiene il risultato inchiodato sullo 0-0. L’atteggiamento della Dea, però, cambia in avvio di secondo tempo e un uno-due tra il 53′ e il 55′ indirizza l’esito della sfida. Ilicic rimedia a una serata storta indovinando l’assist per Pasalic, bravo nello spedire di piatto all’angolino dall’altezza del dischetto, poi è Muriel a sferrare il colpo del ko con un capolavoro. Il colombiano raccoglie al limite spalle alla porta, si gira in un baleno e infila a giro sotto l’incrocio più lontano con Zoet immobile. Muriel può lasciare il campo soddisfatto nella staffetta con il connazionale Zapata, subito in partita con l’assist del 3-0 firmato Pasalic: costa caro un pallone perso ingenuamente da Ricci, l’ex Milan non sbaglia a tu per tu col portiere e sigla la doppietta personale al 73′. Di qui al triplice fischio dell’arbitro Marini, l’Atalanta può permettersi di dosare le energie in vista della Champions pur rischiando qualcosa dopo il gol di Piccoli, attaccante classe 2001 di proprietà nerazzurra, all’82’. Per lo Spezia, invece, la testa è già a sabato prossimo con il cruciale scontro diretto col Cagliari.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Rifiuti, riciclo porta 1,2 miliardi di benefici

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I benefici economici della gestione dei rifiuti di imballaggio da parte di CONAI nel 2020 hanno raggiunto il valore di un miliardo e 274 milioni di euro. Lo rende noto il Consorzio Nazionale Imballaggi nel presentare il suo Rapporto di sostenibilità, che come ogni anno quantifica le performance ambientali e sostenibili del […]

[…]

Top News

Rifiuti, Utilitalia: obiettivi Ue al 2035 ancora lontani

27 Ottobre 2021 0
RIMINI (ITALPRESS) – Per conseguire gli obiettivi fissati dal pacchetto europeo sull’economia circolare al 2035, servono nel nostro Paese almeno 30 impianti per il trattamento dei rifiuti organici e per il recupero energetico delle frazioni non riciclabili. E’ quanto emerge dallo studio “Rifiuti urbani, fabbisogni impiantistici attuali e al 2035”, realizzato da Utilitalia (la Federazione […]

[…]

Top News

Banca del Fucino, 7 punti per rilancio Capitale in report Roma

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Banca del Fucino illustra gli interventi necessari al rilancio della Capitale, presentando la seconda parte del report “Prospettive di crescita dell’economia di Roma dopo la pandemia”. L’allontanamento, dopo oltre un decennio, da politiche di bilancio restrittive offre finalmente a Roma il necessario spazio per intervenire su un’offerta di beni pubblici oggi certamente […]

[…]

Top News

Un italiano su cinque pronto a manifestare in favore del Green pass

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nelle ultime settimane, nel nostro Paese si sono svolte numerose proteste e manifestazioni – a volte sfociate in violenza – contro l’obbligo del Green Pass per accedere sul posto di lavoro. Proteste che, secondo il 42,9% degli italiani, vengono alimentate da gruppi estremisti proprio per creare disordini e disagi al Paese. Quasi […]

[…]

Top News

Helbiz e Itabus, partnership per intermodalità connessa e sostenibile

27 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Helbiz, leader nella micromobilità e il primo nel suo settore ad essere quotato al Nasdaq, e Itabus, nuovo operatore privato italiano di trasporto su gomma a lunga percorrenza, annunciano una nuova partnership per offrire un’esperienza di intermodalità sempre più connessa e sostenibile. Itabus, che annovera nel suo consiglio di amministrazione Luca Cordero […]

[…]

Top News

Cingolani “Serve una decarbonizzazione veloce”

27 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il nucleare di quarta generazione? In futuro dovremo cercare di sviluppare la decarbonizzazione più velocemente possibile. L’approccio è assolutamente laico, neutrale e non ideologico”. Lo ha dichiarato il ministro della Transizione ecologica, Roberto Cingolani, a Agorà Extra su Rai3. E ha aggiunto: “questo nucleare non ha nulla a che vedere con quello […]

[…]