Donne, Rossomando “Serve parità sostanziale, non solo numerica”

ROMA (ITALPRESS) – “La questione del ruolo delle donne nella società e nella politica non lo risolvi cambiando i capigruppo ma è un primo passo importante. Noi siamo un partito che da sempre ha proposto le quote di genere nella formazione delle liste elettorali, ma non è sufficiente neanche questo, la parità numerica da sola non basta serve anche quella sostanziale, il vero problema è il riconoscimento delle leadership femminili”. Lo ha detto Anna Rossomando, vicepresidente del Senato e responsabile Giustizia del Pd, intervistata da Claudio Brachino per la rubrica “Primo Piano” dell’Agenzia Italpress.
“Il Pd dopo anni ha ricreato un organismo molto aperto dove possono partecipare anche i non iscritti e il segretario Letta ha voluto cogliere la forte richiesta di protagonismo femminile nel Pd. Il segretario Letta è in continuità sull’impostazione con cui Zingaretti aveva vinto il congresso, ovvero un partito molto aperto nel dialogo – ha spiegato – ma anche partire dalle competenze. C’è una segreteria della quale faccio parte con delle competenze molto precise, ciascuno svolge un ruolo per le cose che sa fare”.
Riguardo alla giustizia, “si parla molto di quella penale però è la civile che più incide sulla vita dei cittadini. Il tema dei temi è sempre quello dei tempi della giustizia – ha sottolineato Rossomando -. Noi abbiamo un servizio che non è ancora all’altezza sui tempi, il problema è anche l’organizzazione, l’efficientamento e l’omogeneizzazione. La giustizia è un diritto e per noi è importante perchè una giustizia che non funziona fa si che alla fine vince chi ha più potere. Oggi – ha concluso Rossomando – c’è la novità del Recovery che mette dei vincoli d’intervento in questo settore. Ci sono delle linee su cui intervenire in modo mirato: sulle norme procedurali, la necessità di inserire molte risorse non solo economiche ma anche umane, infatti entro settembre verranno assunte oltre 4mila persone nel comparto giustizia, poi c’è la questione dell’organizzazione e della digitalizzazione”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Banche, ad agosto prestiti +1,8% su base annua

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto i prestiti al settore privato, corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci bancari, sono cresciuti dell’1,8 per cento sui dodici mesi (2,1 nel mese precedente). I prestiti alle famiglie sono aumentati del 3,7 per cento sui dodici mesi (3,8 nel mese precedente) […]

[…]

Top News

Pmi, il digitale per risolvere il problema della carenza di liquidità

11 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Secondo le stime dell’Osservatorio Supply Chain Finance della School of Management del Politecnico di Milano il mercato potenziale del credito di filiera in Italia ammonta ad una cifra tra i 450 e i 490 miliardi di euro, di cui soltanto circa 25% è già servito. Il potenziale di sviluppo è dunque molto […]

[…]

Top News

Anno della Frutta e Verdura, torna “Il Piantastorie” di Bayer in podcast

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In omaggio all’Anno Internazionale della Frutta e della Verdura (AIFV) promosso dalla FAO, Bayer Italia prosegue nel suo racconto per promuovere buone pratiche agricole e uno stile di vita sano. Lanciato nel 2020 in occasione dell’Anno Internazionale della Salute delle Piante, la nuova edizione de Il Piantastorie in versione podcast vuole accompagnare […]

[…]

Top News

Ad agosto produzione industriale in lieve calo

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto 2021 l’Istat stima che l’indice destagionalizzato della produzione industriale diminuisca dello 0,2% rispetto a luglio. Nella media del trimestre giugno-agosto il livello della produzione cresce dell’1,1% rispetto ai tre mesi precedenti. L’indice destagionalizzato mensile cresce su base congiunturale per i beni strumentali (+0,8%), mentre diminuisce per l’energia (-2,1%), i beni […]

[…]

Top News

Green Pass, Orlando “Protesta usata per salto di qualità eversivo”

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Bisogna partire dal fatto che ci sono contemporaneamente due fenomeni. Da un lato c’è il movimento reale, dove paure, teorie complottistiche e malessere sociale si mischiano e come sempre si confondono, caratterizzato da una certa spontaneità e dai meccanismi tipici della mobilitazione attraverso i social. Dall’altro, c’è una parte che tenta di […]

[…]

Top News

Dal 2023 la nuova sede “sostenibile” di Findomestic a Firenze

11 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Findomestic, società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas, investe nel futuro sostenibile con l’acquisizione di un immobile che sarà la nuova sede destinata ai 1600 dipendenti di Firenze. L’immobile, che sarà disponibile dal 2023, si colloca nel quartiere di Novoli dove è in atto la più grande riqualificazione urbana del […]

[…]