Djokovic contro Tsitsipas in semifinale al Roland Garros

PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Stavolta niente pallina scagliata contro il giudice di linea e biglietto per la semifinale del Roland Garros in tasca. Novak Djokovic ritrovava a Parigi Pablo Carreno Busta per la prima volta dai fattacci di New York: allora un gesto di stizza costò al serbo una clamorosa squalifica e soprattutto la grande chance di arricchire il suo già prezioso palmares. A Parigi, così, Nole tiene i nervi saldi nonostante una partenza in salita con tanto di primo set perso, riprende in mano il match e dopo oltre tre ore e dieci di gioco chiude i conti per 4-6 6-2 6-3 6-4. Fra il 33enne serbo e la sua quinta finale nell’Open di Francia (un solo successo, nel 2016), c’è ora Stefanos Tsitsipas. Al greco basta un’ora in meno per conquistare la seconda semifinale in carriera in uno Slam dopo quella agli Australian Open 2019, battendo Andrey Rublev – che un paio di settimane fa gli negava in finale la vittoria ad Amburgo – per 7-5 6-2 6-3.
Le ultime due teste di serie ancora in gioco fra le donne, Sofia Kenin e Petra Kvitova, daranno invece vita alla semifinale della parte bassa del tabellone per decidere chi affronterà per il titolo una fra Iga Swiatek e Nadia Podoroska. La vincitrice dell’ultimo Australian Open, quarta favorita del seeding, fa suo per 6-4 4-6 6-0 il derby a stelle e strisce con Danielle Collins, che fin qui l’aveva sempre battuta tre volte su tre. Ora sulla sua strada troverà Petra Kvitova, numero 7 del seeding e di nuovo in semifinale a Parigi, a otto anni dall’ultima volta. Prova di forza della ceca, che impiega 78 minuti per liquidare con un doppio 6-3 Laura Siegemund e resta, assieme alla Swiatek, una delle due giocatrici a non aver ancora ceduto un set. (ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Senza categoria

Catania Avellino 2-2. Lupi belli a metà

20 Ottobre 2021 0

Settimo pareggio in stagione per la squadra di Piero Braglia che pareggia al Massimino di Catania 2-2. E dopo 20 anni porta punti a casa da questa trasferta (l’ultimo pareggio nel 2001, l’ultima vittoria risale addirittura al […]

Top News

Atalanta rimontata all’Old Trafford, CR7 condanna la Dea

20 Ottobre 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Non basta all’Atalanta un doppio vantaggio iniziale per avere la meglio sul Manchester United. All’Old Trafford sono Ronaldo e compagni a passare in rimonta per 3-2 al termine di una sfida emozionante. I bergamaschi partono bene e passano al 15′. Ilicic serve Zappacosta sulla destra che mette in mezzo un rasoterra […]

[…]

Top News

La Juve vince anche in Russia, Kulusevski stende lo Zenit

20 Ottobre 2021 0
SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – Tre ottimi punti quelli ottenuti dalla Juventus a San Pietroburgo grazie all’1-0 nella terza giornata del Gruppo H di Champions League. Quella contro lo Zenit si è confermata ancora una volta una sfida difficile e avara di gol così com’era già successo nel doppio confronto della stagione 2008-2009 quando i […]

[…]

Top News

Vaccino, Speranza “Valuteremo terza dose su evidenzia scientifica”

20 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La terza dose è stata autorizzata per gli immunocompromessi, in questo caso non si tratta di un richiamo ma di un completamento di vaccinazione primaria. Le altre categorie sono gli ultra 80enni, gli ospiti delle Rsa e i fragili di ogni età. L’evidenza scientifica ci porterà a valutare la terza dose anche […]

[…]

Ariano Irpino

Ariano Irpino, giovane precipita dal ponte della panoramica

20 Ottobre 2021 0

Un giovane di 31 anni è morto ad Ariano Irpino precipitando da un viadotto in via Maddalena. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Ariano Irpino. La salma, su disposizione dell’autorità giudiziaria, è stata portata […]