Dal 2023 la nuova sede “sostenibile” di Findomestic a Firenze

ROMA (ITALPRESS) – Findomestic, società di credito al consumo del gruppo BNP Paribas, investe nel futuro sostenibile con l’acquisizione di un immobile che sarà la nuova sede destinata ai 1600 dipendenti di Firenze. L’immobile, che sarà disponibile dal 2023, si colloca nel quartiere di Novoli dove è in atto la più grande riqualificazione urbana del Comune di Firenze.
Il trasferimento consentirà di razionalizzare il patrimonio immobiliare e generare valore condiviso tra i clienti e la banca, si legge in una nota.
Si tratta di un edificio iconico di oltre 20 mila metri quadrati a basso impatto ambientale candidato alla certificazione Leed Gold.
“L’attenzione alla qualità della vita dei collaboratori è espressa nella configurazione degli spazi: 1.300 postazioni di lavoro, 100 sale riunioni, l’Auditorium di circa 200 mq, un foyer di oltre 150 mq, aree di coworking e 1.000 mq per i servizi dedicati alla ristorazione”, evidenzia la società.
“Si tratta – afferma Gilles Zeitoun, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Findomestic – di un progetto innovativo, emblema dei valori che, da oltre 30 anni, contraddistinguono la vision di Findomestic. Firenze ancora una volta accoglie il rinnovamento culturale e umanista, simbolo di progresso e benessere collettivo. Ogni collaboratore troverà un ambiente conforme al benessere fisico e mentale, attrezzato per l’attività fisica e la riduzione dello stress lavorativo. Lo sviluppo di iniziative sociali e campagne di prevenzione, consentono una conformazione che ha come obiettivo quello di mettere le persone al centro”.
“Firenze e Findomestic – aggiunge Gilles Zeitoun – rappresentano due eccellenze italiane, insieme guardano al futuro della rigenerazione urbana con attenzione e buone pratiche nel territorio. La nuova sede Findomestic, che si inserisce nello sviluppo e valorizzazione del quartiere Novoli, si pone in continuità rispetto all’accesso al Parco San Donato con corti e giardini alberati per rispondere a logiche green. Questo scambio con il territorio implementa una relazione solida con le realtà locali stimolando l’indotto economico a più livelli”.
“La sensibilità di Findomestic nei confronti dell’ambiente – conclude Gilles Zeitoun – è dichiarata nella mission aziendale, che vede la Banca protagonista di uno sviluppo sostenibile con comportamenti sempre più responsabili. Questo obiettivo diventa perseguibile con l’insediamento nella nuova sede, che consentirà consumi energetici ridotti, raccolta e riutilizzo delle acque piovane e una efficiente gestione di scarti e rifiuti. Il dialogo e l’attenzione al contesto urbano è propedeutico agli ambienti di lavoro: efficaci per benessere e qualità della vita grazie all’utilizzo di tecnologie di ultima generazione a basso consumo energetico”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Lo Russo nuovo sindaco di Torino “Risultato entusiasmante”

18 Ottobre 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Stefano Lo Russo è il nuovo sindaco di Torino. Al ballottaggio per le comunali il candidato del centrosinistra è in testa con il 59,2 dei voti (proiezione Opinio Rai) mentre Paolo Damilano (centrodestra) si ferma al 40,8. “Il risultato è entusiasmante, va oltre le aspettative, e ci responsabilizza” commenta Lo Russo. “Ringrazio […]

[…]

Top News

Gualtieri nuovo sindaco di Roma “Inizia un lavoro straordinario”

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Adesso inizia un lavoro straordinario, per far funzionare meglio Roma, per essere una città produttiva, una città della cultura, della scienza, dell’innovazione, vicina alle persone”. Lo ha detto il neo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri commentando le proiezioni che lo danno in netto vantaggio rispetto al suo avversario Michetti. “Grazie per questo […]

[…]

Top News

Gualtieri e Lo Russo vincono a Roma e Torino, Dipiazza avanti a Trieste

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Roberto Gualtieri e Stefano Lo Russo sono i nuovi sindaci di Roma e Torino. A spoglio ormai avanzato, è troppo largo il margine che i due esponenti del centrosinistra hanno sugli avversari di centrodestra Enrico Michetti e Paolo Damilano.A Torino, a due terzi dello scrutinio, Lo Russo ha raccolto il 58,97% dei […]

[…]

Top News

Inzaghi “Battere lo Sheriff è fondamentale”

18 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Domani è una partita importantissima, è la terza del girone e non abbiamo ancora vinto. Affronteremo una squadra che è a punteggio pieno e verrà qui sulle ali dell’entusiasmo dopo aver battuto Shakhtar e Real: dovremo fare una grandissima partita e vincerla per rimettere in palio tutta la qualificazione”. Simone Inzaghi e […]

[…]

Top News

Pnrr, Casellati “Le Università siano protagoniste delle strategie”

18 Ottobre 2021 0
BERGAMO (ITALPRESS) – “Riparte l’Italia, chiamata alla prova epocale del Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza e all’attuazione di riforme e investimenti programmatici cruciali per il proprio futuro. Un obiettivo in cui il legame tra l’Italia del sapere e l’Italia del fare – che voi rappresentate al meglio – diventa fondamentale per elaborare strategie di […]

[…]

Top News

Ballottaggi, per exit poll avanti Gualtieri e Lo Russo a Roma e Torino

18 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Roberto Gualtieri a Roma e Stefano Lo Russo a Torino sono in netto vantaggio secondo i primi exit poll dei ballottaggi. Parità a Trieste. Ecco il dettaglio:Roma, exit poll Consorzio Opinio Italia per Rai: Roberto Gualtieri 59-63%; Enrico Michetti 37-41%. Torino, dati Quorum/ Youtrend per Sky TG24: Stefano Lo Russo (centrosinistra) 53-57%, […]

[…]