Dal 14 giugno 40 milioni di italiani in zona bianca

ROMA (ITALPRESS) – L’Italia sempre più in… bianco. Da lunedì 14 giugno cinque nuove regioni e una provincia autonoma vedranno allentate le restrizioni per il Covid-19. Nuove misure e regole meno rigide per i residenti di Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia e Trentino. Già in zona bianca figurano Sardegna, Molise, Friuli Venezia Giulia, Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto. Il provvedimento, deciso dal ministro della Salute Roberto Speranza attraverso un’ordinanza firmata l’11 giugno, riguarda più della metà degli italiani.
“Da lunedì oltre 40 milioni di italiani saranno in ‘zona biancà. L’Italia ha attualmente uno dei migliori dati europei sull’incidenza. E’ un risultato incoraggiante che ci consente di guardare avanti con più fiducia. Dobbiamo insistere su questa strada con prudenza e gradualità. Oggi più che mai occorre conservare le corrette abitudini per non vanificare i tanti sacrifici fatti”, commenta il ministro della Salute Roberto Speranza.
Ma cosa cambia per davvero per chi vive nelle regioni “bianche”? In primis non vige il coprifuoco, che rimane in vigore dalla mezzanotte nelle restanti regioni. Per quanto riguarda bar e ristoranti sarà possibile consumare all’interno dei locali cibi e bevande senza alcun limite d’orario. Cadono pure i limiti delle persone che possono sedersi ai tavoli all’esterno, mentre al chiuso il numero massimo consentito è di sei persone nel caso non siano conviventi.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]

Top News

Covid, 2.697 nuovi casi e 70 decessi

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I nuovi positivi al coronavirus, secondo i dati del ministero della Salute, sono 2.697 in crescita rispetto ai 1.597 di ieri. Il numero dei decessi sale dai 44 di ieri ai 70 di oggi. I tamponi processati sono 662 mila, con un tasso di positività che scende allo 0,40%. Lieve calo dei […]

[…]

Attualità in Irpinia

Giornalismo in lutto: è morto Gianni Raviele

19 Ottobre 2021 0

Morto all’età di 89 anni Gianni Raviele, storico giornalista ed esperto di cultura campano. Nato a San Martino Valle Caudina, in provincia di Avellino, era stato tra i padri fondatori del Telegiornale delle 13.30 sulla […]

Top News

Achille Lauro, esce il nuovo brano “Io e te”

19 Ottobre 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – “Io e te”, scritto e interpretato da Achille Lauro, esce venerdì 22 ottobre su tutte le piattaforme digitali e in radio. Il brano accompagna il lancio di Anni da Cane, un film di Fabio Mollo, prodotto da Notorious Pictures, disponibile dal 22 ottobre in esclusiva su Amazon Prime Video, che vede Achille […]

[…]

Top News

Senatrice entra senza green pass, lavori in Commissione sospesi

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Lavori sospesi alla commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama. La senatrice di Alternativa C’è, Bianca Laura Granato, è entrata rifiutando di mostrare il proprio green pass e si è recata nella sala dove si riunisce la commissione. Il presidente della Commissione Dario Parrini ha quindi sospeso i lavori.Ieri la senatrice aveva annunciato […]

[…]