CR7 non basta, la Germania travolge 4-2 il Portogallo

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) – La Germania batte 4-2 il Portogallo nel segno di uno scatenato Gosens e reagisce dopo la sconfitta all’esordio contro la Francia. I lusitani crollano dopo il gol del vantaggio di Ronaldo e si giocheranno la qualificazione all’ultima giornata, proprio contro i Bleus. Regna l’equilibrio nel girone F, dove tutto può ancora accadere. Primo tempo ricco di gol ed emozioni all’Allianz Arena con le due squadre che danno vita ad uno spettacolo avvincente. Dopo soli 5′ Gosens porta in vantaggio i suoi, tuttavia il gol viene annullato per una posizione di fuorigioco di Gnabry, che partecipa attivamente all’azione. L’assedio dei tedeschi prosegue, ma a sorpresa è il Portogallo a passare in vantaggio. Contropiede fulminante finalizzato da Cristiano Ronaldo, che riceve la palla da Jota e deposita nella porta sguarnita. Dopo il gol la gara cambia radicalmente: il Portogallo prende fiducia, mentre la Germania rallenta. Tuttavia, come accaduto in precedenza, è la squadra meno attesa a trovare la via del gol. Nel giro di poco la Germania ribalta infatti la situazione con due autoreti. Al 35′, su un tiro al volo di Gosens, Ruben Dias spedisce la palla nella sua porta nel tentativo di anticipare Havertz. Quattro minuti dopo è invece Guerreiro a toccare per ultimo, intervenendo in maniera goffa sul cross di Kimmich. Lo splendido momento di forma dei tedeschi prosegue anche nella ripresa, quando a distinguersi è ancora Gosens. L’esterno dell’Atalanta è incontenibile sulla fascia e al 51′ firma l’assist per il 3-1 di Havertz, nel posto giusto al momento giusto. Pochi istanti dopo la Germania cala addirittura il poker e Gosens si toglie la soddisfazione del gol, ciliegina sulla torta di una prestazione sensazionale. Il Portogallo però non molla e prova a riaprire la gara con Diogo Jota, che al 67′ accorcia le distanze. Nei minuti finali, Renato Sanches spaventa Neuer colpendo un palo, ma la Germania non corre grossi rischi e porta a casa la vittoria.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Covid, in Italia 3.117 nuovi contagiati e 22 decessi

26 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 3.117 i positivi al Covid registrati nelle ultime 24 ore (in calo rispetto ai 4.743 di ieri) come riportato dal bollettino del ministero della Salute. Sono invece 22 le vittime. I tamponi effettuati sono 88.247 (ieri erano 176.653). I guariti sono 1.114, e con un incremento di 1.979 unità gli attualmente […]

[…]

Top News

Pil, rimbalzo forte secondo trimestre ma rischi da contagi

26 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Secondo il Centro Studi Confindustria lo scenario che si va consolidando per l’Italia, è di un rimbalzo del Pil forte nel secondo trimestre 2021, meno nel terzo e nel quarto trimestre. A giugno si è irrobustita la risalita, grazie all’accelerazione delle vaccinazioni e a meno restrizioni. A luglio, però, l’aumento dei contagi […]

[…]

Top News

Il cinema italiano domina Venezia, Sorrentino in concorso

26 Luglio 2021 0
VENEZIA (ITALPRESS) – Cinquantanove i film rappresentati, presenza italiana da record con 5 film in concorso e 3 fuori concorso e il ritorno in forza delle star americane: queste le grandi promesse della 78esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in programma dall’1 all’11 settembre 2021 al Lido di Venezia. Il concorso Venezia 78 sfodera […]

[…]

Top News

Draghi “Contro la fame servono più fondi da governi e banche”

26 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La crisi sanitaria ha generato una crisi alimentare. Abbiamo assunto impegni per garantire che i vaccini siano disponibili per i più poveri del mondo. Dobbiamo agire con la stessa determinazione per migliorare l’accesso ad una quantità adeguata di approvvigionamenti alimentari”. Così il premier Mario Draghi, nel suo intervento al pre-vertice della Fao. […]

[…]