Cozzoli “Stadio Olimpico pronto se a Londra ci fossero problemi”

ROMA (ITALPRESS) – “Allo stadio abbiamo fatto convivere l’emozione e la voglia di ripartenza con le cautele sanitarie: l’esperimento ha funzionato e siamo pronti per i prossimi appuntamenti. In Italia quando le cose vanno bene nessuno lo dice: noi siamo fieri di aver ospitato l’Italia e se a Londra ci fossero dei problemi saremmo anche pronti ad accogliere le partite successive”. Lo ha dichiarato Vito Cozzoli in occasione alla sesta puntata della rubrica Italpress “Primo Piano speciale Euro2020”, condotta da Claudio Brachino. Il presidente e amministratore delegato di Sport e Salute si è soffermato sul cammino positivo degli azzurri di Mancini raccontando le emozioni vissute nelle tre serate dell’Olimpico. “Questo Europeo ha dato un grande segno di ripartenza per il paese e anche per lo sport di base – ha osservato Cozzoli – Queste tre serate all’Olimpico sono state una festa di sport, di calcio ed emozioni perchè il pubblico cambia tutto”.
Il numero uno di Sport e Salute ha poi fatto grandi complimenti a Roberto Mancini. “Credo che stia lanciando un modello di gioco di squadra che potrebbe essere una bella lezione per tutti noi dello sport italiano: forse potremmo fare ancor più squadra prendendo a modello la nazionale”, ha spiegato Cozzoli per il quale il ct “ha fatto bene a scegliere il turnover contro il Galles, ha compattato il gruppo e ora arriva a Wembley con la squadra abbastanza riposata. A Londra potrebbe essere utile qualche innesto sperimentato. Verratti? E’ stato il migliore in campo, a parte Pessina. Ha disputato una partita straordinaria e ora Mancini ha un bel dilemma”. Infine una battuta su Sport e Salute: “Attraverso Euro2020 abbiamo voluto lanciare una campagna sui corretti stili di vita: gli italiani devono ricominciare a fare attività fisica, noi li accompagneremo e li sosterremo in questo percorso. Ci saranno grandi sorprese”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Di Maio “Scegliamo l’Italia per l’estate, sosteniamo le imprese”

20 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’Italia è un Paese bellissimo, fatto di arte, cultura, luoghi meravigliosi”. Lo scrive su facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio che aggiunge: “Da italiano, se dovessi scegliere una meta dove trascorrere le vacanze estive, non avrei dubbi: sarebbe sicuramente l’Italia. La stessa meta che stanno scegliendo anche tanti cittadini stranieri, […]

[…]

Top News

Covid, 3.558 nuovi casi e 10 decessi in 24 ore

20 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora un nuovo balzo dei numeri dei contagi covid in Italia. I nuovi positivi, registrati dal Ministero della Salute sono 3.558 in crescita rispetto ai 2.072 di ieri a fronte di un numero decisamente superiore di tamponi processati, 218.705 (ieri erano stati circa 89 mila), con un tasso di positività che cala […]

[…]

Top News

Primo via libera alla riforma dell’istruzione tecnica superiore

20 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’Aula della Camera ha approvato con 409 voti favorevoli, 7 contrari e 4 astenuti il testo unificato delle proposte di legge sulla ridefinizione della missione e dell’organizzazione del sistema di istruzione e formazione tecnica superiore in attuazione del Piano nazionale di Ripresa e Resilienza.Il ministro dell’Istruzione, Patrizio Bianchi, esprime soddisfazione per l’approvazione […]

[…]

Top News

Coldplay, a ottobre il nuovo album “Music Of The Spheres”

20 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – I Coldplay annunciano l’uscita del nuovo album, Music Of The Spheres, in uscita il 15 ottobre.Il disco, prodotto da Max Martin, è stato annunciato dalla band su instagram con una nota scritta a mano insieme ad un album trailer che unisce una sorta di viaggio cosmico animato attraverso i pianeti dell’universo rappresentato […]

[…]

Top News

La navicella Blue Origin compie la sua missione, Bezos nello spazio

20 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – E’ tornata a terra la navicella Blue Origin, che per alcuni minuti ha portato nello spazio quattro “turisti” spaziali tra cui il patron Jeff Bezos. Dalla piattaforma di lancio di Van Horn – nel deserto del Texas – si era alzato il razzo New Shepard oltre la linea di Kàrmàn, il confine […]

[…]