Covid, Zaia “In Veneto due casi di variante indiana”

VENEZIA (ITALPRESS) – E’ stata individuata, a Bassano, in Veneto la variante indiana del Coronavirus. Lo ha detto il governatore Luca Zaia nel corso del punto stampa. “Si tratta – ha detto – di due indiani, padre e figlia, con la variante indiana”. “Se arrivano vaccini – aggiunge – il mio obiettivo massimo sarebbe riuscire a vaccinare anche tutti gli ultracinquantenni prima dell’estate, questo potrebbe essere un bel l’obiettivo”. “C’è un plotone delle vaccinazioni, ne abbiamo già fatte un milione e mezzo, ciò vuol dire un terzo dei veneti più o meno”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sgarbi “Gli italiani si vaccinano, il green pass è inutile”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Da assessore riapro il teatro Valle, provvedo alla sicurezza nei musei e tutti quelli di Stato li rendo gratis per gli italiani e poi voglio fare il percorso dei parchi, pieni di fascino e molto trascurati”. Così Vittorio Sgarbi intervistato da Claudio Brachino per la rubrica Primo Piano dell’agenzia Italpress. “Per le […]

[…]

Top News

Obbligo di green pass anche alla Camera, i deputati recepiscono il Dl

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’obbligo del Green Pass verrà esteso a tutti i luoghi di Montecitorio. Per chi violerà le regole saranno previste sanzioni, a partire dal taglio della diaria per i deputati. Lo abbiamo deciso oggi, in perfetta continuità con la delibera che già ne prevedeva l’uso alla Camera”. Lo scrive su Twitter il presidente […]

[…]

Top News

Draghi “Scienza e politica devono collaborare”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono molto felice che le accademie nazionali delle scienze e le accademie nazionali delle scienze sociali e umane abbiano deciso di dare il loro contributo alla presidenza italiana del G20. L’evento di oggi ha luogo nell’Accademia dei Lincei, che si è distinta nei secoli per la qualità della sua produzione scientifica e […]

[…]

Top News

Covid, 3.970 nuovi casi e 67 decessi in 24 ore

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora un nuovo incremento dei casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, i nuovi casi sono 3.970, in crescita rispetto ai 3.377 del 21 settembre, nonostante un numero inferiore di tamponi processati, 292.872, determinando un tasso di positività all’1,35%. Stabili i decessi a […]

[…]