Covid, superata la soglia del milione di vaccinati in Italia

ROMA (ITALPRESS) – Superata la soglia del milione il numero dei vaccini anti-Covid somministrati in Italia. Il dato, contenuto nel report reso noto dal ministero della Salute e aggiornato alle 17,15 parla per la precisione di 1.002.044 vaccini somministrati. Delle persone vaccinate, 627.474 sono donne e 374.570 sono maschi. E ancora 754.901 appartengono al mondo degli operatori sanitari, 159.653 è rappresentato da personale non sanitario ed infine 87.490 sono ospiti di strutture residenziali. La Campania è la regione con la più alta quota di vaccini somministrati rispetto alle dose disponibili (88,5%), la Calabria risulta l’ultima con 43,3%. Ma ecco il dettaglio delle regioni: Abruzzo (70,4%), Basilicata (47,4%), Calabria (43,3%), Campania (88,5%), Emilia-Romagna (73,9%), Friuli Venezia Giulia (69,4), Lazio (64,5%), Liguria (60,5%), Lombardia (63,8%), Marche (68,7), Molise (59,4%), Provincia Autonoma Bolzano (61,4%), Provincia Autonoma Trento (56,4%), Piemonte (72,9%), Puglia (68,5), Sardegna (60%), Sicilia (63,9%), Toscana (72,8%), Umbria (73,4%), Valle d’Aosta (69,9%), Veneto (77,2%).
“Un milione di persone vaccinate in Italia.
E’ il primo incoraggiante passo di questa maratona decisiva per il futuro di tutti noi. Grazie alle donne e agli uomini del Servizio Sanitario Nazionale che con il loro lavoro straordinario rendono possibile questa impresa”, commenta su Facebook il ministro della Salute Roberto Speranza.
“Il primo milione di cittadini italiani è stato vaccinato. E’ un risultato del quale andare orgogliosi: siamo il primo Paese in Europa. Questo grazie al prezioso impegno e alla dedizione delle donne e degli uomini del Servizio sanitario nazionale, alla determinazione di tutte le Regioni e Province autonome del nostro Paese con le quali lo staff della Struttura del Commissario Straordinario ha lavorato con grande professionalità e passione in queste settimane. Non potevamo augurarci un inizio migliore, ma dobbiamo ricordare che è solo il primo passo di un lungo percorso che durerà ancora molto tempo e che ci porterà ad uscire da questa emergenza”, afferma in una nota il commissario straordinario all’emergenza Covid-19, Domenico Arcuri.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Consiglio dei Ministri approva la Manovra di bilancio 2022

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il “Documento programmatico di bilancio per il 2022”, che illustra le principali linee di intervento che verranno declinate nel disegno di legge di bilancio e gli effetti sui principali indicatori macroeconomici e di finanza pubblica. Il documento, in via di trasmissione alle autorità europee ed al […]

[…]

Top News

Amministrative, Salvini “Non abbastanza bravi a costruire alternativa”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nelle grandi città abbiamo perso l’occasione di cambiare, abbiamo sbagliato noi, non siamo stati abbastanza bravi a costruire un’alternativa”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini, ai microfoni di ‘Fuori dal Corò su Rete 4, commentando gli esiti delle elezioni amministrative. Poi lancia una stoccata al segretario del Pd Enrico Letta sull’astensionismo: […]

[…]

Top News

Scontri Roma, Salvini “Lamorgese si prenda le sue responsabilità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quel cretino, quel delinquente, non doveva essere in quella piazza. Perchè ce l’avete lasciato? Ministro si prenda le sue responsabilità, se non l’ha capito che stava succedendo è grave, se l’aveva capito era ancora più grave. Se non sapete isolare 20 imbecille non sapete fare il vostro lavoro”. Così il leader della […]

[…]

Top News

Tarantino “Il cinema non è morto, la gente vuole normalità”

19 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono cresciuto leggendo libri basati sui film. Ne ho riletti alcuni e ho pensato: perchè non farlo con un mio film?. C’era una volta Hollywood è piaciuto tanto e avevo tanto materiale anche non montato. E’ vero che è una specie di espansione di un mio film ma è anche un romanzo […]

[…]