Covid, Speranza “In un grande Paese non si fa politica su epidemia”

ROMA (ITALPRESS) – “Il nemico è il virus, non trasciniamo la pandemia su un terreno improprio. Nelle ultime settimane, con amarezza, vedo prevalere lo scontro politico alimentando linguaggi di odio”. Così il Ministro della Salute, Roberto Speranza, nel suo intervento in Senato durante la discussione delle mozioni di sfiducia nei suoi confronti. “Si sfrutta l’angoscia dei cittadini per miopi interessi di parte, questo crea dei danni al Paese che deve rimanere unito. In un grande Paese non si fa politica su una grande epidemia”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Sgarbi “Gli italiani si vaccinano, il green pass è inutile”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Da assessore riapro il teatro Valle, provvedo alla sicurezza nei musei e tutti quelli di Stato li rendo gratis per gli italiani e poi voglio fare il percorso dei parchi, pieni di fascino e molto trascurati”. Così Vittorio Sgarbi intervistato da Claudio Brachino per la rubrica Primo Piano dell’agenzia Italpress. “Per le […]

[…]

Top News

Obbligo di green pass anche alla Camera, i deputati recepiscono il Dl

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’obbligo del Green Pass verrà esteso a tutti i luoghi di Montecitorio. Per chi violerà le regole saranno previste sanzioni, a partire dal taglio della diaria per i deputati. Lo abbiamo deciso oggi, in perfetta continuità con la delibera che già ne prevedeva l’uso alla Camera”. Lo scrive su Twitter il presidente […]

[…]

Top News

Draghi “Scienza e politica devono collaborare”

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono molto felice che le accademie nazionali delle scienze e le accademie nazionali delle scienze sociali e umane abbiano deciso di dare il loro contributo alla presidenza italiana del G20. L’evento di oggi ha luogo nell’Accademia dei Lincei, che si è distinta nei secoli per la qualità della sua produzione scientifica e […]

[…]

Top News

Covid, 3.970 nuovi casi e 67 decessi in 24 ore

22 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ancora un nuovo incremento dei casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore. Secondo i dati forniti dal Ministero della Salute, i nuovi casi sono 3.970, in crescita rispetto ai 3.377 del 21 settembre, nonostante un numero inferiore di tamponi processati, 292.872, determinando un tasso di positività all’1,35%. Stabili i decessi a […]

[…]