Covid, Salvini “un lockdown nazionale sarebbe punitivo”

ROMA (ITALPRESS) – “Non ho i dati scientifici per esprimermi, sono favorevole a intervenire dove la situazione è maggiormente a rischio, ma a un lockdown nazionale che coinvolga la Sardegna o altre province dove non c’è nessuna pressione ospedaliera no, occorre intervenire tempestivamente in maniera chirurgica dove c’è urgenza. Non si può intervenire uniformemente, mi sembrerebbe punitivo chiudere tutto e tutti”. Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, nel corso di una diretta Facebook. “C’è una situazione sanitaria in alcune zone a rischio e li occorre intervenire, ad esempio la situazione di Brescia e Bologna meritano attenzione, ma dare dei segnali di speranza come ha fatto ieri Draghi è fondamentale. Lo stesso Franceschini – ha aggiunto – ricordava come teatri e cinema a suo modo di vedere dovrebbero poter riaprire a fine marzo. Noi ci stiamo muovendo su tre fronti: vaccini, terapie domiciliari e rimborsi. Vediamo di superare questo marzo mettendoci soldi e vaccini, poi l’obiettivo è di tornare ad essere un paese che vive da dopo Pasqua”.
Salvini ha poi spiegato si aver incontrato gli imprenditori del settore fitness, palestre e piscine e “hanno suggerito la data del 7 aprile che è la giornata mondiale della salute come possibile riapertura, ovviamente dove la zona sanitaria lo permette. Loro sono pronti, hanno i protocolli pronti e sarebbe un bel segnale di ritorno alla vita, me ne farò promotore”.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Smart working, Candiani (Microsoft): “Il futuro del lavoro è ibrido”

5 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Credo che il futuro del lavoro sarà ibrido: in alcuni momenti si lavorerà da remoto, ma sarà importante anche avere momenti in ufficio per incontrarsi con i colleghi, discutere con il capo e fare riunioni di brainstorming. Ciò che noi immaginiamo è di fare 2 giorni in ufficio e 3 giorni da […]

[…]

Top News

Manchester City in finale di Champions, 2-0 al Psg

4 Maggio 2021 0
MANCHESTER (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Guardiola esulta: il Manchester City è la prima finalista della Champions League. In Inghilterra i Citizens chiudono la pratica Psg aggiudicandosi anche la semifinale di ritorno per 2-0 grazie a uno scatenato Mahrez. Sotto gli occhi tristi della stella Mbappè, in panchina a causa dei noti problemi fisici accusati negli ultimi […]

[…]

Top News

In tempo di Covid +77% reati online contro minori

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La pandemia ha investito le vite di tutti noi, ci ha cambiato profondamente in un tempo brevissimo. I bambini hanno subito uno stravolgimento del loro mondo: sono stati tutti obbligati ad avvicinarsi alle nuove tecnologie per poter seguire l’attività scolastica, mantenere i rapporti con i compagni, poter sentire vicini i nonni. Il […]

[…]

Top News

Franceschini “La cultura sta ripartendo in sicurezza”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La cultura sta ripartendo e la sfida è dimostrare che si può usufruire di arte, di cinema e di spettacolo anche con misure di sicurezza scrupolose, come è doveroso. Questo sta avvenendo nella riapertura delle mostre, dei musei, dei cinema e dei teatri: è la sfida dei prossimi mesi e penso che […]

[…]

Top News

Visco “Clima e pandemia problemi globali, serve cooperazione”

4 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il cambiamento climatico e la pandemia sono i problemi globali più importanti dei nostri tempi. I due fenomeni sono correlati, in quanto molte delle cause profonde del cambiamento climatico, come la deforestazione e la perdita di habitat, aumentando le possibilità di contatto tra le persone e la fauna, amplificano anche il rischio […]

[…]