Covid, Rosato “Necessarie restrizioni, in arrivo il Dl Sostegno”

PALERMO (ITALPRESS) – “Un decreto che superando i Dpcm porta in Parlamento finalmente le decisioni che devono essere assunte sulle chiusure e che prende atto, purtroppo, che la pandemia si sta sviluppando ancora e che è necessario irrigidire le misure di prevenzione”. Così Ettore Rosato, vicepresidente della Camera, in un’intervista all’Italpress commenta il decreto legge varato dal Governo Draghi con le nuove misure per l’emergenza Covid-19.
“E’ giusto che ci sia anche un forte intervento del governo per mettere risorse a disposizione risorse indispensabili per ristorare le attività economiche – spiega il presidente di Italia Viva -. Questo arriverà la prossima settimana, c’è l’impegno di Draghi. Intanto ci sono già delle misure con valore retroattivo per oltre 290 milioni per congedi parentali e voucher baby sitter che con decorrenza dall’1 gennaio faranno fronte alle necessità delle famiglie”.
Cosa è cambiato rispetto a Natale, quando l’Italia si è ritrovata in zona rossa in prossimità delle festività? “Da Natale a Pasqua c’è stato un peggioramento della situazione con le varianti che sono più pericolose di quello che si pensava, ma questo riguarda tutto il mondo – sottolinea Rosato -. Ci piacerebbe riuscire a dare delle risposte che ci consentano quanto prima di togliere le mascherine e tornare ad una vita normale. Ma tutto questo passa da un piano vaccinale che si è dovuto rifare, adesso bisogna vaccinare gli italiani. Tutto questo è legato alla capacità di approvvigionamento dei vaccini e questo dipenderà dall’Europa”.
Rosato risponde anche a una domanda sul nuovo corso che si sta per aprire nel Pd, con Enrico Letta che si candida alla segreteria. “Auguri a Letta e all’assemblea del Pd. Noi abbiamo scelto un’altra casa e un’altra strada. Si spera sempre che si possa collaborare e si spera che il Pd possa dare un contributo a questo governo che è la prima cosa a cui noi siamo interessati”, spiega il presidente di Italia Viva.
“Stiamo affrontando la più grande emergenza dalla seconda guerra mondiale. Bisogna dare risposte agli italiani e tutte le discussioni e le dinamiche interne ai partiti in questo momento vanno in secondo piano”, aggiunge.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

La Juve batte 3-2 l’Inter e resta in corsa per la Champions

15 Maggio 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – La Juventus resiste per un tempo in inferiorità numerica, batte l’Inter per 3-2 in un finale infuocato e continua a sperare nella qualificazione alla Champions League. Gli episodi caratterizzano il derby d’Italia dello Stadium, con un rigore per parte nei primi 45′ assegnati da Calvarese dopo il richiamo all’on field review. Darmian […]

[…]

Top News

Berlusconi esce dall’ospedale

15 Maggio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Il leader di Forza Italia Silvio Berlusconi secondo quanto si apprende è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano, dove era ricoverato dall’11 maggio.“Ieri sera aveva qualche linea di febbre, niente di preoccupante, ha avuto qualche problema causato dal Covid, poi dal vaccino, poi qualche problema intestinale, mi auguro che al più […]

[…]

Top News

Covid, 6.659 nuovi casi e 136 decessi in 24 ore

15 Maggio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 6.659 i nuovi casi di Coronavirus in Italia (il 14 maggio erano 7.567) a fronte di 294.686 tamponi effettuati su un totale di 62.700.094 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della Salute-Istituto Superiore di Sanità. Nelle ultime 24 ore sono stati 136 i decessi (ieri 182), […]

[…]

Top News

Quartararo in pole nel Gp di Francia, Morbidelli 4°

15 Maggio 2021 0
LE MANS (FRANCIA) (ITALPRESS) – Fabio Quartararo conquista la pole position nel Gran Premio di Francia, quinta tappa del Motomondiale. Sul circuito di Le Mans, il pilota della Yamaha fa registrare il giro più veloce (1’32″600) e scatterà dalla prima casella seguito dal compagno di squadra Maverick Vinales e dalla Ducati di Jack Miller. In […]

[…]