Covid, Ricciardi “Prima ondata non finita, escludo nuovo lockdown duro”

RIMINI (ITALPRESS) – “In questo momento vedo che si parla di seconda ondata, ma non abbiamo neanche finito la prima”. Lo ha detto Walter Ricciardi, consulente del ministero della Salute nella gestione dell’emergenza coronavirus, nel corso di un incontro al Meeting di Rimini. “La prima ondata – ha spiegato – l’abbiamo appiattita, abbiamo ridotto questa curva epidemica e sapevamo che nel momento in cui avessimo allentato troppo presto o male i freni inibitori, per esempio aprendo alcune cose che non erano compatibili con l’epidemia, avremmo commesso un errore. Nel momento in cui il virus viaggia attraverso le persone, fino a quando non lo debelleremo o con un vaccino o con la terapia specifica, bisogna stare a distanza di sicurezza. Nel momento in cui non si può stare a questa distanza, soprattutto negli ambienti chiusi, bisogna indossare le mascherine”. Alla domanda se si possa escludere un nuovo lockdown duro, Ricciardi ha risposto: “Penso proprio di sì”. Oggi siamo in una “una situazione completamente differente per molti motivi. Innanzi tutto perchè i casi li intercettiamo molto prima, nel senso che questo sistema di testing e di tracciamento porta a identificare soggetti nella stragrande maggioranza asintomatici”, ha spiegato.
Oltre all’ampliamento dei test c’è anche il rafforzamento del servizio sanitario. “Quindi credo che non ci sarà quel tipo di immagini che noi abbiamo visto, ma questo non significa che non dovremo stare attenti per evitarlo”, ha chiosato.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Commercio estero, ad agosto in crescita import ed export

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Ad agosto l’Istat stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni (+5,4%) che per le esportazioni (+0,6%). La moderata crescita congiunturale dell’export è condizionata dalle movimentazioni occasionali di elevato valore (vendite di mezzi di navigazione marittima) verso i mercati extra Ue registrate a luglio. […]

[…]

Top News

Report Banca del Fucino, economia di Roma crescerà nei prossimi 4 anni

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Banca del Fucino, capogruppo del Gruppo Bancario Igea Banca, ha elaborato internamente il suo primo report sull’economia della Capitale intitolato “Prospettive di crescita dell’economia di Roma dopo la pandemia”. La ricerca, suddivisa in tre parti che saranno divulgate separatamente, analizza i 15 anni che precedono la Pandemia e i primi sei mesi […]

[…]

Top News

Mattarella “Pandemia ha aumentato povertà e malnutrizione”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La Giornata mondiale dell’alimentazione offre una preziosa opportunità di riflessione sulle drammatiche conseguenze della pandemia, segnate dall’aumento dei livelli di povertà e malnutrizione. Lo stato della sicurezza alimentare nel mondo è sensibilmente peggiorato. La comunità internazionale dovrà saper dare adeguato seguito alle raccomandazioni del recente vertice sui sistemi alimentari, valorizzando le naturali […]

[…]

Top News

Green pass, proteste e blocchi nei porti di Genova e Trieste

15 Ottobre 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – Proteste a Genova nel giorno dell’entrata in vigore del green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro. Un gruppo di portuali sta bloccando dall’alba di questa mattina il varco di ponte Etiopia, uno dei principali accessi al bacino di Sampierdarena, con uno striscione che recita “No green pass, no fascisti”. Il presidio è […]

[…]

Top News

Pd, Decaro “Se Letta ci trascura pronti a fare partito dei sindaci”

15 Ottobre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Pd fa “sempre lo stesso errore, non riesce a comprendere quanto siamo decisivi noi sindaci. Se ne ricorda solo a ridosso delle comunali, che il centrosinistra di solito vince, per poi soccombere alle elezioni generali”. Lo dice il presidente dell’Anci e sindaco di Bari Antonio Decaro in un’intervista a Repubblica. Il […]

[…]