Covid, in zona bianca Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna

ROMA (ITALPRESS) – Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna sono le prime tre regioni a passare dalla “zona gialla” a quella “bianca”, la fascia che prevede la riapertura di quasi tutte le attività e lo stop al coprifuoco. Le uniche regole da seguire in ‘zona biancà sono il distanziamento fisico, l’utilizzo della mascherina e il rispetto dei protocolli di sicurezza delle varie attività. Per Abruzzo, Liguria, Umbria e Veneto è prevista la riapertura totale il 7 giugno, mentre Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Trento e Piemonte dovrebbero passare in bianco il 14 giugno. Con la modifica dei parametri voluta dai presidenti delle Regioni e condivisa con il Cts (il Comitato tecnico Scientifico) per passare nella fascia più chiara bisogna che l’incidenza settimanale di casi positivi al Coronavirus sia al di sotto della soglia dei 50 ogni centomila abitanti, per tre settimane consecutive. Ad ottenere ‘il biancò, al momento, ci sono solo Friuli Venezia Giulia, Molise e Sardegna, che da domani cambiano colore. E già dalla prossima settimana il passaggio ne coinvolgerà altre quattro, con a metà giugno, molto probabilmente con più della metà dell’Italia in zona bianca.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Nel 2020 100 mila morti in più rispetto alla media 2015-2019

10 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – In Italia, dall’inizio dell’epidemia con evidenza di trasmissione (20 febbraio 2020) fino al 30 aprile 2021 sono stati segnalati al Sistema di Sorveglianza Integrato 4.035.367 casi positivi di Covid-19 diagnosticati dai Laboratori di Riferimento regionale (data di estrazione della base dati della Sorveglianza Integrata 26 maggio 2021), di cui 1.867.940 nei primi […]

[…]

Top News

Transizione ecologica, 12 mln da Fondazione Cariplo-Regione Lombardia

10 Giugno 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Nell’ambito dell’Accordo Quadro sottoscritto nel gennaio 2021 tra la Fondazione Cariplo e Regione Lombardia per sostenere azioni congiunte nel campo della sostenibilità ambientale sono stati stanziati 12 milioni di euro per la realizzazione di interventi di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico.Destinatari sono quattro progetti selezionati attraverso la Call for ideas “Strategia […]

[…]

Top News

Vaccini, il Parlamento Ue chiede la sospensione dei brevetti

10 Giugno 2021 0
STRASBURGO (FRANCIA) (ITALPRESS) – Una revoca temporanea dei brevetti dei vaccini anti-Covid. A chiederla è il Parlamento Europeo, con una risoluzione approvata con 355 voti favorevoli, 263 contrari e 71 astensioni.Nel dettaglio, la risoluzione chiede una deroga temporanea all’accordo TRIPS dell’Organizzazione Mondiale del Commercio, “al fine di migliorare l’accesso globale a medicinali connessi alla Covid-19 […]

[…]