Covid, Fedriga “Va abbandonato il sistema delle zone colorate”

ROMA (ITALPRESS) – “Abbiamo proposto di superare l’attuale incidenza dell’Rt come parametro guida per determinare aperture e chiusure a vantaggio del tasso di incidenza e del tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva e in area medica”. Lo afferma Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli-Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle Regioni, in un’intervista al Corriere della Sera in merito all’ultimo incontro con il Governo sull’emergenza coronavirus.
“Se non modifichiamo i parametri, e teniamo l’Rt, in piena estate se una Regione passa da 4 a 8 contagi sintomatici va in rosso e questo significa devastare il turismo – aggiunge -. Se uno deve prenotare per venire in Italia e sa che c’è il rischio di andare in rosso allora sceglie magari di andare in Spagna o in Grecia”.
Da parte del Governo “ho colto un’apertura – spiega Fedriga -. Ora va raffinato il modello dei parametri, la cabina di regia cui toccherà prendere le decisioni finali si terrà lunedì. Non appena avremo la bozza convocherò la Conferenza delle Regioni per esprimere una valutazione definitiva”.
“Lo considero un momento di transizione perchè vorremmo abbandonare il sistema delle zone colorate. C’è bisogno di stabilità, i cambi di colore creano incertezza che può spingere chi voleva venire in Italia a cambiare destinazione”, prosegue il presidente della Conferenza delle Regioni.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Dal Parlamento Ue via libera definitivo al green pass

9 Giugno 2021 0
BRUXELLES (BELGIO) (ITALPRESS) – Il Parlamento Europeo ha approvato il regolamento che istituirà il certificato Covid Ue digitale, o green pass, che entrerà in vigore il prossimo primo luglio. La Plenaria lo ha approvato con 546 voti a favore, 93 contrari e 51 astensioni (cittadini dell’UE) e con 553 a favore, 91 contrari e 46 […]

[…]

Top News

Vaccino, Figliuolo “Sfida si vince tra giugno e luglio”

9 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Oggi siamo a oltre 39 milioni di dosi somministrate, con il 48% degli italiani che hanno ricevuto la prima dose. Con efficienza la macchina va avanti, si va oltre al 90% della capacità di somministrazione, la media è tra il 90 e il 95%, questa è la bella Italia che si mette […]

[…]

Top News

Recovery, Gentiloni “Obiettivo prima erogazione fino 13% a luglio”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Per il Pnrr “l’esame è in corso. Per quei 12 paesi che hanno presentato i loro piani, tra cui l’Italia, entro la fine di aprile, si concluderà entro la fine di questo mese. E’ molto positivo che si sia già concluso tutto l’iter di ratifica da parte dei parlamenti nazionali, quindi nelle […]

[…]

Top News

M5S, Conte “Non sono stato incoronato, passerò da assemblea iscritti”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ci si è meravigliati del fatto che sono stato preso dalla società civile, ma non è un disdoro essere nominato dalla società civile. Per quanto riguarda il M5S, io non sono stato incoronato. Passerò dall’assemblea degli iscritti e avranno tutti la possibilità di votare ed esprimere il consenso o il dissenso su […]

[…]

Top News

Covid, Speranza “Numeri migliorano ma tenere alta l’attenzione”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “I numeri in questi giorni sono molto migliori rispetto alle passate settimane, questo è il frutto di una campagna della vaccinazione che sta andando bene e delle misure che hanno funzionato. Ma noi dobbiamo tenere alta l’attenzione, siamo fiduciosi. Oggi Mattarella l’ha detto: non siamo al traguardo, ma stiamo facendo passi in […]

[…]

Top News

Giustizia, Letta “Fare le riforme ora, noi ci siamo”

8 Giugno 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Ho incontrato la ministra Marta Cartabia per confermarle la nostra volontà di fare ora, in Parlamento, le riforme del processo civile, di quello penale e del Csm. Noi ci siamo. Aspettare e rinviare non è quello che ci vuole per una giustizia più efficiente, rapida e giusta”. Così, su Twitter, il segretyario […]

[…]