Covid, campagna di vaccinazione in Italia inizierà con 1,8 mln di dosi

ROMA (ITALPRESS) – La campagna di vaccinazione in Italia partirà con le prime 1.833.975 dosi di vaccino anti Covid 19 che verranno distribuite da Pfizer. “Qualora, come si auspica, l’EMA approverà, nella seduta del 21 dicembre, l’immissione sul mercato del vaccino e dopo la successiva, pressochè immediata, validazione dell’AIFA, ci sarà, già prima della fine dell’anno, il “Vaccine Day” europeo, in cui i primi cittadini verranno vaccinati nello stesso giorno, così come concordato tra i Ministri della Salute di Belgio, Francia, Germania, Italia, Lussemburgo, Olanda, Spagna e Svizzera”, spiega in una nota il Commissario per l’Emergenza Covid.
Nei giorni successivi, verrà invece avviata la prima sessione della vaccinazione di massa, destinata alle categorie che il Governo e il Parlamento hanno stabilito essere prioritarie: operatori sanitari e sociosanitari, personale operante nei presidi ospedalieri, pubblici e privati, ospiti e personale delle residenze per anziani.
Questa mattina in Conferenza Stato Regioni è stata condivisa tra il Governo, le Regioni e il Commissario – e sulla base dei dati forniti dalle Regioni e successivamente normalizzati – la suddivisione delle prime 1.833.975 dosi che verranno inizialmente inviate alle Regioni.
Ecco il dettaglio del primo invio: Abruzzo 25.480, Basilicata 19.455, Calabria 53.131, Campania 135.890, Emilia Romagna 183.138, Friuli Venezia Giulia 50.094, Lazio 179.818, Liguria 60.142, Lombardia 304.955, Marche 37.872, Molise 9.294, Bolzano 27.521, Trento 18.659, Piemonte 170.995, Puglia 94.526, Sardegna 33.801, Sicilia 129.047, Toscana 116.240, Umbria 16.308, Valle d’Aosta 3.334, Veneto 164.278. Totale 1.833.975.
(ITALPRESS).

Ultimi Articoli

Top News

Green pass, Mattarella firma decreto su obbligo al lavoro

21 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato ed emanato il decreto legge che contiene misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde Covid-19 e il rafforzamento del sistema di screening. Il decreto verrà ora pubblicato in Gazzetta ufficiale.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Emozioni e rigori al Dall’Ara, Bologna-Genoa finisce 2-2

21 Settembre 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Dopo la sconfitta per 6-1 contro l’Inter, il Bologna non va oltre il 2-2 contro il Genoa nell’anticipo che apre il turno infrasettimanale di Serie A. Aprono le marcature Hickey e Destro, poi nel finale i rigori di Arnautovic e Criscito fissano la parità sotto gli occhi di un Dall’Ara commosso per […]

[…]

Top News

Biden “Ue fondamentale per clima e sicurezza”

21 Settembre 2021 0
NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “Questo è un decennio decisivo per il nostro mondo. Un decennio che deciderà letteralmente il nostro futuro”. Joe Biden all’Onu, davanti ai leader mondiali riuniti a New York per la 75esima sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, esordisce nel suo discorso illustrando dapprima le sfide, ma poi illustrando la […]

[…]

Ariano Irpino

Covid, 18 positivi in Irpinia: 7 ad Avella

21 Settembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 454 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: 1, residente nel comune di Ariano Irpino; 1, residente nel comune di Atripalda; 7, residenti nel comune di Avella; 1, […]

Top News

Covid, 3.377 nuovi casi e 67 decessi in 24 ore

21 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Risalgono i casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore. Dalla lettura dei dati forniti nel consueto bollettino del Ministero della Salute, emerge che i nuovi contagiati sono 3.377 contro i 2.407 di ieri ciò a fronte di 330.275 tamponi processati e che determina un tasso di positività all’1,02%. Crescono anche i […]

[…]